La Moto Secondo Me, un libro, una filosofia di viaggio

Il 4° libro di Ciocio Cavallo, entra nella filosofia di un grande viaggiatore, con un titolo evocativo: “ La Moto Secondo Me “

Nel suo catalogo ha una sessantina di destinazioni, ma sono circa un centinaio i paesi che Ciocio Cavallo ha visitato. Il suo quarto libro “ La Moto Secondo Me “, è però quello che spiega meglio la filosofia dell’andare in moto di questo grande viaggiatore che ha fatto della sua passione una affermata professione. Il libro è denso delle esperienze narrate dapprima in maniera analitica e poi emozionale. Ciocio descrive le varie tipologie di motociclisti e della loro maniera di intendere il viaggio, poi via via entra in una dimensione personale, dove spiega quella che è la sua maniera di intendere il viaggio in motocicletta.

Secondo Ciocio il senso del viaggio sta nel fermarsi ad ascoltare chiunque abbia una storia da raccontare. Alla moto deve i momenti più suggestivi dei suoi viaggi, le soste benzina, le foto, le forature, le pause interminabili nelle dogane e ai confini di stato, gli hanno fatto incontrare e conoscere genti speciali, nonostante il curriculum, per Ciocio, la difficoltà nel fare un viaggio in moto sta nell’avere l’idea di realizzarlo, tutto il resto è facile.

Tra le altre cose la recensione di questo libro è del direttore di Moto On The Road, Claudio Falanga, amico da diversi anni di Ciocio Cavallo con cui ha collaborato nella precedente testata in cui lavorava e ospitandolo in un programma TV. Da qualche mese Ciocio collabora con Moto On The Road, con i suoi reportage.

Il libro è corredato da numerose foto a colori ed è disponibile in versione cartacea o digitale.

La Moto Secondo Me

Pagine 140

lo trovate su Amazon

Cartaceo: 15 €

Kindle: 8,50 €

 

I libri di Ciocio CavalloCiocio Cavallo è autore di altri 3 libri:

 

Destinazione NWSE

 

Il mondo sotto due ruote

 

Long Way Up

 

 

Check Also

Percepire la Scienza in Motocicletta, libro da non perdere

Passione motociclistica abbinata a razionalità scientifica, questo è Percepire la Scienza in Motocicletta, un libro che i guzzisti –ma non solo- adoreranno

One comment

  1. Ciocio, conosciuto con questo nome che come mi ha raccontato in un tour in cui ho avuto il piacere di partecipare risale alla sua giovane età, è un ”ingranaggio” importante per fare conoscere l’enorme e emozionante mondo a due ruote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.