Ristorante “Particolare Milano”, nel nome la sostanza

Ispirato all’eleganza degli anni Cinquanta e Sessanta, il ristorante “Particolare Milano”, offre una cucina creativa e mediterranea

Nell’aprile 2019 lo chef Andrea Cutillo ed il maitre e sommelier Luca Berettahanno inaugurato, in via Tiraboschi 5. il ristorante Particolare Milano, punto di accoglienza per tutti coloro che vogliono uscire ma sentirsi a casa.

Il ristorante Particolare Milano è stato pensato proprio per la città di Milano. Dopo il vernacolo dell’enoteca Enovalsugana di Trento e dopo il turbo futurismo del locale Mani Al Cielo di Rovereto, gli architetti Rodolfo Sormani, Alessandro Tonassi e Matteo Ranghetti, infatti, per realizzare il Particolare Milano, si sono ispirati all’eleganza degli anni Cinquanta e Sessanta: qui tutto è stato progettato e disegnato nei minimi dettagli. Osservando le prospettive specchiate, le textures a rombi, gli accostamenti cromatici, le linee degli arredi, le lampade dorate, gli avventori possono divertirsi a cogliere le piccole citazioni dei grandi maestri dell’architettura del secolo scorso.

Fulcro del progetto, curato dai tre architetti, è stata la scelta dei rivestimenti, affascinante riproduzione in gres porcellanato di un tappeto usurato, il quale crea un ambiente caldo e familiare. Da questo elemento, presente in tutti gli ambienti del ristorante, sono scaturite le scelte dei colori, il grigio antracite e il cemento grezzo. A rendere il tutto più prezioso e luminoso, l’uso del colore oro negli elementi di arredo e nelle lampade. L’amore per la tradizione del design milanese e un certo “saper fare”; artigiano si combinano con la briosità del contemporaneo per dare vita a un luogo fuori dal tempo, perfetto per assaporare le ottime pietanze e i vini selezionati.

Design e sapori

I soci del ristorante Particolare Milano

Gio Ponti in “Amate l’Architettura” scriveva: “Amate architettura per quel che è di fantastico, avventuroso e solenne ha creato – ha inventato – con le sue forme astratte, allusive e figurative che incantano il nostro spirito e rapiscono il nostro pensiero, scenario e soccorso della nostra vita.

Dopo la chiusura dovuta alla pandemia da Covid 19 il locale ha riaperto anche grazie al suo giardino interno di oltre 100 mq., che permette alla struttura di essere camaleontica seguendo il susseguirsi delle stagioni: in estate è completamente aperta per mantenere l’atmosfera del giardino nascosto dei cortili milanesi, è chiusa in inverno come un naturale prolungamento del locale stesso, immerso nel verde delle piante grazie ad ampie vetrate che rendono l’idea di una grande serra nel cuore di Milano.

Qui si può provare la cucina, dinamica, creativa e mediterranea dello chef Andrea Cutillo, particolarmente attento ai piccoli produttori, all’’allevamento italiano ed etico, e ad una filiera pulita di approvvigionamento degli ingredienti della cucina. Una cucina di sostanza e d’effetto. Il menù cambia periodicamente seguendo le stagioni.

 

Dalla cena romantica al festeggiamento,  dal pranzo di lavoro all’aperitivo

Un menù alla carta è sempre presente sia a pranzo sia a cena, ma Particolare Milano propone, anche, un business lunch dal martedì al venerdì ed un aperitivo con fingers food .

La carta dei vini. selezionata da Luca Beretta privilegia i produttori legati al territorio nazionale: vi troviamo tante bollicine e diversi vitigni autoctoni che rendono la carta completa da nord a sud Italia senza annoiare anche il consumatore più esigente.

Ampia mescita anche in aperitivo, che cambia di settimana in settimana in base ai piaceri del sommelier Luca Beretta.

Sottolineiamo che il ristorante Particolare Milano è totalmente plastic free e lotta contro ogni tipo di spreco. Gli asciugamani nei bagni sono riciclabili. Il locale utilizza, tramite Lifegate, solo energie da fonti rinnovabili e collabora con “Friend of the sea”.

Noi ci siamo stati in occasione della presentazione della gamma di vini della tenuta del Buonamico, che avevamo già potuto apprezzare nella realizzazione del nostro reportage.

Info, prenotazioni: Particolare Milano, Via Tiraboschi 5, 20135, Milano (MI) – tel+39 0247755016 – www.particolaremilano.com.

Testo di Giovanni Scotti

Check Also

Tra l’altopiano ibleo e il mare, 4 ristoranti a Ragusa.

4 ristoranti per motociclisti a Ragusa e dintorni. Perché ormai è risaputo: la moto è il mezzo migliore per spostarsi da un tavolo all'altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.