BMW R 1200 RT

Richiamo BMW R 1200 RT

Per un possibile difetto nell’ammortizzatore posteriore, è in corso un richiamo BMW R 1200 RT, nella versione dotata di Dynamic ESA.

Un importante richiamo arriva dalla casa tedesca, rivolta al nuovo modello R 1200 RT, nella versione Dynamic ESA, per un problema inerente al pistone dell’ammortizzatore posteriore che potrebbe rompersi. L’avviso è del tutto precauzionale, rivolta alla salvaguardia della propria clientela, dopo la relazione fornita dal fornitore del componente riguardo alla possibile difettosità.

Richiamo BMW R 1200 RT
Richiamo BMW R 1200 RT

In questo momento non si segnalano incidenti o infortuni legati a questa problematica, ma in via del tutto precauzionale si sconsiglia l’utilizzo della moto fino alla risoluzione di questa problematica. Ovviamente BMW Motorrad si scusa con la propria clientela per il richiamo BMW R 1200 RT.

www.bmw-motorrad.it

Check Also

Intervista a Paola Somma cofondatrice MBE: “alla fine ce l’abbiamo fatta”

Hanno dimostrato una tenacia ammirevole, confermando le due edizioni dell'evento motociclistico in epoca pandemica. Paola Somma ci racconta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.