Home / Equipaggiamento moto / Abbigliamento / Prova Spidi Voyager Uomo
Spidi

Prova Spidi Voyager Uomo

Il test in diverse condizioni di utilizzo del completo Spidi Voyager, per il turismo in sicurezza e senza confini.

Ci abbiamo messo un po’ per giungere alla conclusione che la GIACCA H2OUT VOYAGER e il PANTALONE H2OUT RPM mantengono le promesse fatte. Con questo completo abbiamo viaggiato nella stupenda Slovenia, e non ci siamo fatti mancare in diversi test in sella a diverse tipologie di moto. Risultato? Decisamente positivo. Ma andiamo per ordine, prima vediamo alcune caratteristiche di questi articoli.

La GIACCA H2OUT VOYAGER UOMO è un capo a tre strati in tessuto che si possono combinare a seconda delle esigenze di utilizzo. A temperature elevate, insomma un bel viaggio in Africa… (o da noi d’estate) si tiene indosso la sola giacca; cambiate meta e dirigete la vostra due ruote verso climi con temperature più freschi? Nessun problema: basta montare in pochi secondi la fodera interna,  e si è più protetti sia dal vento sia dal freddo.

Prova Spidi Voyager Uomo
Prova Spidi Voyager Uomo

Il viaggio continua, e un vero bikers non si fa certo spaventare se inizia a piovere: in pochi secondi si indossa la Fodera coibente antipioggia. Ovviamente non mancano le indispensabili protezioni CE utili in caso di caduta, posizionate su spalle e gomiti, oltre all’involucro posteriore dove installare l’indispensabile paraschiena. Tra le altre caratteristiche principali sono da sottolineare l’ampia superficie reflex (superficie > 150 cmq), utile per farsi vedere meglio al buio.

Prova Spidi Voyager Uomo
Prova Spidi Voyager Uomo

 

Prova Spidi Voyager Uomo
Prova Spidi Voyager Uomo

Il PANTALONE H2OUT RPm UOMO è realizzato in Tessuto esterno in Tenax Poliammide doppio strato, destinato al turismo, e proprio come la giacca si adatta a diverse condizioni di utilizzo. In caso di bella stagione si possono regolare le prese d’aria dinamiche tramite comode cerniere; in caso di pioggia si può indossare la membrana impermeabile e traspirante H2Out.

Non mancano le protezioni certificate su fianchi e ginocchia e, sempre in tema di sicurezza, ci sono inserti in reflex per risultare maggiormente visibili in caso di scarsa visibilità. Inoltre, a migliorare la calzata e, quindi il comfort, c’è il sistema di regolazione lombare.

La prova.

Ancora prima di indossare i giacca e pantalone si apprezza l’estetica di questi capi; insomma, oltre a qualità, comfort e prezzo, proprio come un normale capo di abbigliamento, devono piacere. Gradevoli i colori, che oltretutto migliorano la visibilità in caso di scarsa luce, ma che anche di giorno rendono più evidente il motociclista.

Da indossare sono comodi, il tessuto sia della giacca che dei pantaloni è morbido, e aderiscono molto bene alle curve del corpo; inoltre sono diverse le possibilità di regolazione/personalizzazione, presenti sia sulla giacca, con la regolazione a cinghia a velcro sui fianchi e anche sulle maniche che sui pantaloni, che hanno una comoda cinghia di regolazione da registrare a seconda di quello che s’indossa sotto. Durante la guida si apprezza la morbidezza dei tessuti che, pur essendo abbastanza aderenti, non stringono e lasciano la massima mobilità alla guida; insomma ci si sente veramente liberi, anche indossando la membrana interna in caso di freddo. In autostrada, o anche semplicemente quando si viaggia a velocità più sostenuta, si è ben protetti e non si è infastiditi da parti che sventolano o che si rigonfiano per la pressione dell’aria.

Ottima la protezione del collo, con un colletto che ha un’ampia possibilità di regolazione, anche questa assicurata con sistema a velcro. Numerose le tasche, 4 di diversa capienza sul lato destro più due sul lato sinistro; non manca neanche una interna, tutte assicurate da chiusura a cerniera, tranne i due tasconi bassi che comunque hanno la chiusura tramite bottoni. Durante il nostro test non ci siamo certo risparmiati, e di ritorno dal furbinentreefen, nel percorrere i circa 700 km di autostrada, li abbiamo fatti quasi tutti sotto l’acqua. In questo caso l’efficacia della membrana impermeabile interna è buona, ma se il temporale è insistente è consigliabile indossare una tuta antipioggia.

Spidi
Spidi

I pantaloni sono anche loro molto comodi, e non sventolano anche ad alta velocità. Inoltre per indossarli hanno comode cerniere inferiori, in maniera tale da agevolare la calzata degli stivali. L’unico appunto è la facilità nello sporcarsi, dovuto alla scelta di un colore forse troppo chiaro. Ma visto che sono ben otto le possibilità di scelta del colore…basterà magari prenderne uno meno delicato.

I feel Slovenia, il nostro reportage in moto. Prima parte.

I feel Slovenia, il nostro reportage. Seconda parte.

A cento anni dalla Grande Guerra sul fronte isontino.

BMW S 1000 XR. La nostra prova in viaggio!

GIACCA SPIDI VOYAGER H2OUT UOMO

COD. D116 prezzo di 359,90 euro
Colore Giallo fluo (486)
Caratteristiche tecniche:

-Protezioni CE Force Tech su spalle e gomiti

-Possibilità di inserire CE Back Protector liv.1 o Liv.2

-Possibilità di inserire CE Chest Protector o CE Thorax Protector

-Tessuto esterno in High-resistance polyester

-Zone elasticizzate sulle scapole

-Fodera in rete traforata per favorire la traspirazione

-Prese d’aria dinamiche su spalle e maniche

-Fodera coibente da 150 gr/mq

-Membrana impermeabile e traspirante H2Out

-Cerniere YKK®

-Bottoni Fiocchi®

-Ampie possibilità di regolazione dei volumi

-Zone reflex (superficie > 150 cmq) per la visibilità notturna 5 tasche esterne di cui 2 impermeabili

-Bretelle inguinali a doppio sganciamento rapido 

http://www.spidi.com/it/it_it/giacche-moto/voyager-3-jacket.html

PANTALONE VOYAGER H2OUT RPm UOMO

COD. U49 229, 90 euro
Colore Nero (026)
Caratteristiche tecniche:

– Tessuto esterno in Tenax Poliammide doppio strato

– Membrana impermeabile e traspirante H2Out

– Inserti in Flex Tenax

– Protezioni Forcetech certificate EN1621-1 su fianchi e ginocchia

– Ghetta telescopica

– Prese d’aria dinamiche

– Dettagli in reflex

Peso prodotto: kg. 1,40

http://www.spidi.com/it/it_it/pantaloni-moto/thunder-h2out-pant.html

Check Also

Vespa Elettrica, bella ed ecologica. La nostra prova.

Sotto la pelle di Vespa Elettrica c’è un motore ad alto contenuto di tecnologia, ma il design è quello che storicamente ne ha decretato il successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.