Home / Mototurismo / Eventi / Rinfrescarsi e divertirsi nell’ Aletsch Arena (Svizzera)
Sommer, Aletschgletscher, reine Luft, gesunde Höhe, Aussichten, Berggipfel, View-Point, Befreiend, sich frei fühlen, geborgen, ruhevoll, sorgenfrei, Naturerlebnis, rein, bewegend

Rinfrescarsi e divertirsi nell’ Aletsch Arena (Svizzera)

Ecco alcune idee per sfuggire alla calura sulle cime dell’Aletsch Arena. Un’occasione per rilassarsi, oppure praticare qualche sport, facile o avventuroso. 

L’incredibile calura che sta attanagliando l’Italia può essere la valida e non unica motivazione per andare a scoprire una delle zone più interessanti della Svizzera: Aletsch Arena.

Ecco cosa si può fare:

Aletsch Arena - Riederalp, Bettmeralp, Fiesch-Eggishorn - Wallis - Schweiz - feelfree
Rinfrescarsi e divertirsi nell’ Aletsch Arena.

Nuoto
Anche a 2.000 metri di altitudine ci sono dei giorni in cui si ha voglia di fare un bagno. Bisogna essere un po’ temerari per nuotare nelle fredde acque del Bettmersee. Ma subito dopo ci si sente come rinati: è davvero una sensazione unica. È possibile riscaldarsi prendendo il sole sul molo o nel campo di beach volley. Consiglio: è disponibile una piscina naturale per bambini.

Gite in barca
Si può esplorare il Bettmersee senza bagnarsi servendosi di una barca a remi o di un pedalò. In caso di bel tempo, il noleggio delle barche è aperto ogni giorno da metà giugno a metà ottobre, dalle 10 alle 18.

Pesca
Una pesca abbondante non è cosa rara al Bettmersee. Da metà giugno a metà ottobre, è possibile gettare l’amo in questo splendido laghetto alpino. Il giovedì vige il divieto di pesca. I permessi di pesca sono reperibili presso l’Ufficio turistico, la rimessa per barche e l’ufficio comunale. Prezzi: permesso giornaliero CHF 20.-, permesso settimanale CHF 50.-, permesso stagionale CHF 160.-.

Stand Up Paddling
Questo sport di tendenza tipico delle Hawaii è arrivato a 2.000 m s.l.m.! Anche sul Bettmersee è possibile stare in piedi su una tavola da surf e remare con una lunga pagaia. Questo allenamento completo può rappresentare una sfida sportiva o semplicemente un divertimento, a seconda di quanto siete veloci con il remo. Noleggio presso la rimessa per barche. Prezzo: CHF 20.- all’ora. Presupposto: sapere nuotare e un’età minima di 12 anni.

Sommer, Gletschtertour, Aletschgletscher, Gruppentour, Bergführer, Rundtour, Rollibock, Gletscherambassadoren, Gletscher intensiv, Naturerlebnis, Naturphänomen, bewegend, rein, einzigartig
Sommer, Gletschtertour, Aletschgletscher, Gruppentour, Bergführer, Rundtour, Rollibock, Gletscherambassadoren, Gletscher intensiv, Naturerlebnis, Naturphänomen, bewegend, rein, einzigartig

Camminare sul ghiacciaio

Il grande ghiacciaio dell’Aletsch è uno spettacolo di rara bellezza. In alto, nei View PointHohfluh/Moosfluh, Bettmerhorn ed Eggishorn, ci si rende conto della grandezza e dell’unicità del grande ghiacciaio dell’Aletsch. Non si può sfuggire al fascino di questo gigante che misura 23 km e che si estende dalla regione della Jungfrau (4000 m) fino ai 2500 metri di altitudine della gola della Massa.

Consiglio:
Si percepisce appieno la bellezza di questa meraviglia distesa di ghiaccio con una visita guidata al ghiacciaio.L’esposizione multimediale “Eiswelt Bettmerhorn”, il Centro Pro Natura Aletsch e il sentiero circolare dell’Eggishorn (inaugurazione prevista per luglio 2015) forniscono informazioni dettagliate sul ghiacciaio e su questa esperienza all’insegna della natura alpina.

Rinfrescarsi e divertirsi nell' Aletsch Arena
Rinfrescarsi e divertirsi nell’ Aletsch Arena

Contemplare il ghiacciaio

Per millenni il ghiacciaio ha plasmato il paesaggio dell’Aletsch Arena. Durante l’ultima era glaciale (circa 18.000 anni fa), il ghiaccio ricopriva le cime tra Bettmerhorn e Riederhorn: solo i picchi di Bettmerhorn ed Eggishorn erano liberi. I risultati sono visibili osservando la natura: oggi la zona che era ricoperta dai ghiacci appare levigata, mentre Bettmerhorn ed Eggishorn presentano delle forme spigolose.

Ammirare il grande ghiacciaio dell’Aletsch in tutta la sua lunghezza e nelle sue imponenti dimensioni: dal View Point Eggishorn, a 2.869 m s.l.m.; è possibile. Ma guardandosi intorno si possono ammirare anche altre altissime vette: Mönch, Eiger, Jungfrau, Wannenhorn, Finsteraarhorn, a ovest il Weisshorn, il gruppo montuoso del Mischabel con il Dom e, come ciliegina sulla torta, il Cervino sono un meraviglioso panorama a 360°!

Questa impressionante montagna panoramica è raggiungibile da Fiesch in soli 20 minuti. Il trasbordo alla stazione di Fiescheralp è semplice e senza barriere architettoniche. Ciò rende l’Eggishorn accessibile in sedia a rotelle e con la carrozzina.

Consiglio:
Scrivete i vostri desideri, preoccupazioni o momenti felici su una pietra. Lasciate quest’ultima al View Point Eggishorn e tornate in valle sentendovi alleggeriti e più liberi.

La spettacolare discesa sul ghiacciaio dell' Aletsch Arena
La spettacolare discesa sul ghiacciaio dell’ Aletsch Arena

Deltaplano e parapendio

Volare come un’aquila sull’Aletsch Arena. Non solo i piloti muniti di brevetto possono realizzare il sogno di volare a Fiesch-Eggishorn, la vera mecca degli amanti del parapendio e del deltaplano. Le scuole di volo locali danno la possibilità di vivere la libertà e il piacere di librarsi nell’aria anche ai neofiti.

In completa sicurezza, ci si può cimentare in un volo in tandem con un esperto professionista. Chi viene contagiato dalla febbre del volo, può respirare altra aria di montagna in occasione di un corso di prova o seguire la formazione di pilota di parapendio e deltaplano. L’offerta è completata da corsi speciali come l’allenamento al paracadute di emergenza, il volo termico e i voli panoramici sulle Alpi.

Rinfrescarsi e divertirsi nell' Aletsch Arena
Rinfrescarsi e divertirsi nell’ Aletsch Arena

 

Cos’è l’Aletsch Arena

L’Aletsch, il più grande ghiacciaio delle Alpi, permette di vivere tante avventure. È difficile sfuggire al fascino di questo gigante di ghiaccio che misura 23 km.

Semplicemente osservare questo ghiacciaio è un’esperienza emozionante. Le diverse avventure sul ghiacciaio nell’Aletsch Arena consentono di entrare a contatto con questo gigante di ghiaccio con tutti i sensi e sono la garanzia di travolgenti emozioni.

Percepire il ghiacciaio

Con i suoi 23 km, l’Aletsch è il più grande ghiacciaio delle Alpi. Questo gigante di ghiaccio non rappresenta solo uno spettacolo impressionante, ma produce anche forme affascinanti e ha dato vita a leggende e misteri.

Grazie alle avventure sul ghiacciaio “Percepire il ghiacciaio”, l’Aletsch Arena offre la possibilità di avvicinarsi a questo gigante scoprendo tutti i suoi arcani e addirittura di impegnarsi nella protezione della regione.

www.aletscharena.ch

 

 

Check Also

Benelli Week 2019 dal 16 al 22 settembre a Pesaro

Il tradizionale appuntamento degli appassionati della Casa del Leoncino è a settembre, a Pesaro per il Benelli Week, con tante iniziative

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *