Home / Mototurismo / Raduni motociclistici / Le giornate toscane dei raduni BMW GS.

Le giornate toscane dei raduni BMW GS.

Due raduni per celebrare due fra i modelli più diffusi in Italia e non solo: il 1200 e l’800 BMW GS. Moto On The Road sarà presente.

di Carlo Nannini (Kiddo)

Il successo di vendite di un modello non è dato esclusivamente dalla bontà del progetto, dall’originalità o dalle caratteristiche peculiari della moto, quanto dal meccanismo a volte sapientemente coltivato dalle Case di creare attorno a quel modello un circolo virtuoso di aggregazione, che è tanto importante quanto il modello stesso.

In altre parole, non sarà importante solo che la moto vada bene, quanto trovare altre persone che condividono lo stesso pensiero.
Solitamente, le moto più vendute per marca o modello sono spesso anche quelle che creano aggregazione e se si parla di ritrovi, quelli più numerosi sono quelli dedicati al modello e più in generale la sigla più venduta, ovvero il BMW GS.
Per questo, a cavallo del BMW F800GS della redazione noi di Moto On the Road abbiamo deciso di prendere parte nella prossima primavera a due degli eventi più interessanti del mondo aggregativo GS: il primo raduno F800GS Italia e la sesta edizione del GS Days.
In entrambi i casi si terranno nel cuore motociclistico d’Italia, ovvero la Toscana, che non solo è centrale geograficamente e quindi logisticamente appetibile, ma offre grazie ad un meraviglioso paesaggio, a strade spesso ben tenute e occasionali e incredibilmente godibili panoramici tratti di strade bianche quella varietà di percorsi raramente concentrabili in altre zone. Passare in pochi chilometri dalla montagna al mare alla collina alle verdi pianure regala la sensazione e l’emozione del grande viaggio a breve distanza da quanto di meglio la cultura dell’accoglienza e della buona tavola possa offrire.

I raduni BMW GS

Partiamo dal primo raduno di F800Gs Italia, acclamato a gran voce da ormai qualche anno dagli iscritti ad una pagina Facebook dedicata al modello, “F 800 GS Italia” appunto, che è nata sulla falsariga di “GS Italia” e che sta catalizzando un sempre maggior numero di iscritti.

https://www.facebook.com/events/802332103172566/

Visto che sarà una sorta di “numero zero” si è deciso di mantenere un profilo basso, senza grandi programmi o ricerca di collaborazioni, sponsors o quant’altro venga tirato in mezzo in queste occasioni. Il programma prevede infatti la concentrazione dei partecipanti il sabato 16 maggio per lasciare al campo base presso l’Hotel “Le Macinaie” a Castel del Piano in provincia di Grosseto i bagagli e avventurarsi nel cuore del Parco Faunistico del Monte Amiata e nella circostante Maremma per un tour stradale aperto a tutti, con sosta per un rapido pranzo a sacco in una bellissima località all’aperto (voci di corridoio non ancora confermate parlano della stupenda Abbazia di Sant’Antimo). Trattandosi di un modello votato anche all’utilizzo off road non mancheranno per i più avventurosi le divagazioni su qualche facile strada bianca, per ritrovarsi prima del ritorno in albergo per l’aperitivo in un birrificio sul Monte Amiata. Poi doccia e cenone a base di specialità toscane. La domenica mattina colazione e rientro con possibilità di un ulteriore tour on-off. Un ritrovo all’insegna dello spirito ruspante proprio di questa moto e di chi l’ha scelta come compagna di viaggio, più che come mezzo di trasporto. Sinceramente non vediamo l’ora di partecipare a questo raduno BMW GS.

I nostri ai raduni BMW GS
I nostri ai raduni BMW GS

L’altro evento è, al contrario, il ritorno di un importantissimo appuntamento giunto alla sesta edizione nato per volontà di Alessandro Dinon (patron di RTW Ride) e Alessandro Bellucci (My R100GS, Moto&Touronoffroad, Area Aprilia, BlogOnTheAir e chissà quante altre cose) interrottosi per qualche anno e riportato alla luce da Nortech Free Spirit del “nostro” Norberto Ronchi e Tiziano Davini di Motorrad Toskana.

http://www.motorradtoskana.it/gsdays.php

Una considerazione personale: sarà preoccupante che ho conosciuto tutte queste persone separatamente in momenti e circostanze differenti e adesso me le ritrovi tutte riunite insieme?
Il GS Days si svolgerà in Garfagnana, nella Toscana meno conosciuta, più selvaggia e proprio per questo più affascinante, con ritrovo dal venerdi 19 giugno alla domenica 21 presso l’Hotel Ristorante Belvedere a Carpinelli.
Giornata centrale del raduno aperto a tutti i tipi di BMW GS sarà il sabato 20 durante il quale si potrà partecipare ad uno dei tour guidati che prevedono o un giro stradale “del marmo, lardo e Garfagnana” con visita al castello di Fosdinovo e alla cava di Fantiscritti oppure un tour “dell’Appennino” con un tratto di facile offroad per raggiungere la Fortezza delle Verrucole per poi visitare il Casone di Profecchia e, dopo il desinare, il borgo di Castiglione di Garfagnana. Il tutto condito dalle stupende strade secondarie delle Alpi Apuane. Numerose le adesioni di sponsors e collaborazioni che offriranno i premi per la lotteria del sabato sera. Un evento, il GS Days, molto sentito e importante per il mondo BMW GS che nasce dalla passione di personalità capaci e perennemente attive nel mondo del mototurismo al quale ci fa realmente piacere partecipare.
Per questi due raduni BMW GS, in entrambi i casi è previsto il pernottamento in tenda, come vuole il più puro spirito adventuroso dei giessisti più duri, mentre noi di Moto on the Road ci lasceremo sedurre dalle mollezze dell’ospitalità dei comodi e bellissimi alberghi.

Perché la strada potrà anche essere sporca, ma quando si arriva ci garba stare parecchio comodi.

 

Check Also

MOTORADUNI NEL MESE DI APRILE 2019

Il team di Moto On The Road ha scelto per Voi i raduni più simpatici …

One comment

  1. Due appuntamenti per palati fini !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *