Home / Mototurismo / Eventi / Merano, tra natura e benessere

Merano, tra natura e benessere

Le Terme Merano danno il via alla stagione con l’apertura del parco. Aprile e maggio sono i mesi ideali i trattamenti benessere, ma anche le passeggiate e i corsi di zumba

[wp_geo_map]

È arrivata la bella stagione e con questa la voglia di fare un po’ di movimento per mettersi in forma dopo l’inverno. La risposa ai nostri desideri la si trova a Merano, con i trattamenti delle Terme, ma anche le passeggiate e i corsi di zumba e yoga.

Coni suoi 5 ettari di prato, le piscine di vari tipi e dimensioni e il laghetto ricoperto di ninfee, il parco delle Terme Merano, che riaprirà il 15 maggio, è ideale per le stare a contatto con la natura. Tra le nostre passeggiate preferite, quella lungo il Passirio, che parte dal centro del paese e segue il percorso del fiume, ma anche la Passeggiata d’inverno e la sua parallela, la Passeggiata d’estate, che costeggiano ancora il Passirio, da una riva e dalla sua opposta. E ancora la Passeggiata Gilf, che più in alto si collega alla famosa Passeggiata Tappeiner.

Natura e salute saranno poi protagonisti del Festival Merano Vitae che arriva con la sua 4° edizione dal 1° aprile al 31 maggio. Visite guidate ai frutteti, il mercatino delle erbe e quello di piante e fiori, il cinema al chiaro di luna e le bontà bio dal maso. E ancora le passeggiate alla cascata di Parcines o lungo le rogge, tra i castelli o in bicicletta.

Per mantenersi tonici, ci sono i corsi di zumba, l’allenamento di gruppo a ritmo di musica, al centro fitness delle Terme Merano (10 lezioni costano 80 euro), ma anche lo yoga, che tanto fa bene al fisico e alle mente. Dal 9 all’11 maggio 2014 si terrà Merano in Yoga che coinvolgerà anche le Terme Merano, dove si potrà sperimentare la pratica Watsu Yoga: la vibrazione delle campane tibetane nelle piscine.

Tra le strutture partner delle Terme Merano, l’Hotel Westend*** propone il pacchetto “Sogni di Merano: natura, dinner e relax” valido dal 13 aprile al 9 agosto. L’offerta comprende: 4 pernottamenti con prima colazione, un biglietto Giardini & Terme comprensivo di un ingresso ai Giardini di Castel Trauttmansdorff e un ingresso di 3 ore alle Terme Merano; un Massaggio agli oli aromatici con essenze altoatesine (45 min.), una cena di 4 portate a lume di candela, Sleep and Shop Card. Il tutto a partire da 377 euro a persona.

Proprio lungo il Passirio sorge un’altra delle strutture partner delle Terme, l’Hotel Aurora**** che offre un pacchetto interessante “7=6” dall’1 al 16 aprile e dal 4 al 23 maggio 2014.

Info: Terme Merano, www.termemerano.it, tel. 0473.252000.

 

Check Also

Un posto da andare a scoprire in moto appena possibile: Roccaverano

È la piccola capitale della Langa Astigiana, e conserva una piccola chicca gastronomica: la Robiola. Il consorzio di tutela di questo prodotto donerà 300 Robiole di Roccaverano all’Ospedale “Mons. Galliano” di Acqui Terme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.