Home / Mototurismo / Camping Moto Route 99, il paradiso dei bikers in Alvernia
Camping Moto Route 99
Camping Moto Route 99

Camping Moto Route 99, il paradiso dei bikers in Alvernia

Abbiamo soggiornato al Camping Moto Route 99 durante il nostro viaggio in Francia, più precisamente nella regione dell’Alvernia, e già prima di parcheggiare la moto abbiamo capito che non avremmo potuto scegliere un posto migliore.

Jerome e Isabelle, i proprietari del Camping Moto Route 99, e delle moto parcheggiate all’ingresso del ristorante del campeggio, ci sono venuti incontro subito dandoci il benvenuto  e offrendoci una birra: forse sanno leggere il pensiero?

Camping Moto Route 99-1
Camping Moto Route 99-1

Il grande salone che accoglie gli ospiti a cena e durante i concerti è in perfetto stile motociclistico, tappezzato di adesivi, magliette dei numerosi motoclub, modellini di moto e souvenir di ogni tipo. I grandi tavoli circolari lasciano intendere immediatamente la filosofia di questo luogo: stare insieme condividendo cibo, birra e una grande passione in comune.

Infatti tutti i fine settimana, il venerdì e sabato sera, arrivano per esibirsi al Camping Moto Route 99 band musicali da tutta la Francia, ma non solo, e la sala si riempie di ottima musica, rendendo questo luogo il ritrovo perfetto per passare una serata tra amici.

Camping Moto Route 99
Camping Moto Route 99

Noi siamo arrivati al Moto Route 99 in un giorno infrasettimanale, e ci siamo quindi persi l’esibizione della sera precedente, in compenso durante la cena Jerome e Isabelle ci hanno fatto vedere attraverso le riprese fatte con la loro action cam i loro vari giri in moto, i meravigliosi panorami e le strade più belle di questa parte della Francia e di altre fantastiche mete. Noi a nostra volta abbiamo condiviso con loro i tour più belli che abbiamo fatto in Italia. Qualche ora di piacevolissime chiacchiere e di un proficuo scambio di consigli tra bikers.

Jerome
Jerome

La mattina dopo a colazione troviamo già sul tavolo la mappa che Jerome ci ha stampato per non farci perdere nessuno dei luoghi di interesse inseriti nel nostro programma di viaggio, e per arrivarci attraverso le strade più belle e a misura di motociclista. Il tutto corredato da istruzioni dettagliate e qualche  dritta per i punti di ristoro.

Tutto rigorosamente su carta. Perchè come dice Jerome, se fornisci il tracciato gps le persone non si fermano a guardarsi intorno, non conoscono il territorio e non si ricordano nemmeno più cosa hanno visto. La carta stampata ti costringe a rallentare il ritmo, fermarti per consultare la mappa, magari chiedere informazioni a qualche passante e solo così puoi assaporare la vera natura del territorio e del viaggio.

Il Camping Moto Route 99 dispone di varie tipologie di sistemazione, le tende militari (ideali per gruppi), le piazzole, gli chalet in legno e le camere d’albergo. In tutti i casi i prezzi (che ci sono parsi assolutamente convenienti) comprendono la colazione e la cena e le esibizioni durante il fine settimana. E’ un’ottima soluzione per i motoclub che organizzano raduni, ma anche per chi vuole esplorare la regione dell’Alvernia senza pensieri: Jerome si mette sempre a disposizione per consigliare a tutti i percorsi più belli e interessanti.

Jerome e Isabelle sono così: appassionati di moto, di musica e del loro lavoro, e le cose fatte con passione hanno sempre quel qualcosa in più che si percepisce fin da subito.

Camping Moto Route 99
Camping Moto Route 99

Per qualsiasi informazione potete consultare il sito ufficiale, dove è disponibile anche il calendario con le varie esibizioni programmate.

Testo e foto di Nadia Giammarco.

Check Also

Festiwall, street art a Ragusa dal 10 al 16 settembre

Tutto pronto nella bella isola siciliana, a Ragusa per la quarta Edizione di Festiwall, la manifestazione di Street Art più a sud d’Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *