Home / Mototurismo / Eventi / Alto Adige: a caccia di erbe aromatiche

Alto Adige: a caccia di erbe aromatiche

Escursioni per conoscerle e raccoglierle, trattamenti benessere e piatti tipici: tutto a base d’erbe, per gustare e respirare l’atmosfera dell’ Alto Adige.

Alchemilla, achillea, ortica, timo serpillo. Sono tutte piante erbacee spontanee che crescono nei diversi ambienti dell’Alto Adige, dal contesto mediterraneo a quello alpino. Proprio queste erbe aromatiche sono le protagoniste della primavera dei Vitalpina Hotels Alto Adige / Südtirol da conoscere e raccogliere lungo le escursioni guidate, assaggiare nei piatti tipici e sperimentare nella propria pelle, per godere dei loro preziosi effetti benefici.

 

Alchemilla, achillea, ortica, timo serpillo: le erbe tipiche in Alto Adige

A chi non è capitato di sperimentare sulla propria pelle il potere dell’ortica! È sufficiente una passeggiata a gambe scoperte e un po’ di disattenzione per sentire quel fastidioso prurito che le sostanze urticanti lasciano sulla pelle al solo sfioramento. Ma se l’ortica sembra essere la più comune, in realtà sono molte le erbe che si incontrano di frequente anche nei nostri prati, pur non conoscendone il nome. L’alchemilla ad esempio è quell’erba che si nota soprattutto d’estate grazie alla fioritura dei suoi piccoli fiori giallini, ha fusto eretto e foglie simili a un ventaglio.

Dal nome epico, l’achillea ha sempre fusto eretto, ma i fiori sono bianchi o rosa, piccoli ma tutti vicini tra loro a formare una macchia di colore a partire dalla primavera.

E poi c’è il timo serpillo, detto anche timo selvatico, con fusto strisciante, foglie piccole e fiori che virano dal rosa al violetto.

Ornamento dei prati, le erbe aromatiche sono in realtà molto di più, lo sanno bene le strutture dei Vitalpina Hotels Alto Adige / Südtirol che organizzano escursioni per conoscerle e raccoglierle, per poi utilizzarle in cucina per creare piatti della tradizione locale e nelle Spa per trattamenti naturali.

 

Ravioli all’ortica e Schutze

Tra le strutture dei Vitalpina Hotels che fanno largo uso di erbe aromatiche c’è sicuramente l’Hotel Cyprianerhof****S di Tires. Circondato da dolci pendii, prati e boschi, l’hotel offre un ambiente accogliente e confortevole, perfettamente in armonia con il paesaggio alpino delle Dolomiti. L’arredamento naturale di camere e suite, la cucina genuina e locale, il benessere naturale nel Giardino Pradàl permettono di vivere una vacanza a contatto con la natura. Due volte alla settimana si organizzano escursioni per andare alla ricerca di ortica, alchemilla, achillea, timo selvatico e altre erbe che poi vengono utilizzate ad esempio nella Spa, in massaggi e impacchi. Dal Massaggio con tamponi caldi alle erbe (45 min. 70 euro) all’Impacco all’enotera (20 min. 42 euro) fino all’Arnica montana & iperico, un bagno curativo ideale per sciogliere tensioni e stress (20 min. 42 euro). Ma la maggior parte delle erbe finisce in cucina! Primi piatti tra cui zuppe e ravioli all’ortica, contorni e salse da abbinare alle carni, specialità del posto come la “Schutze”, un impasto di farina, uova, zucchero e marmellata, o ancora utilizzate nel pane per dargli un aroma tutto particolare, gli usi delle erbe nella gastronomia sono davvero molteplici.

Per una vacanza all’Hotel Cyprianerhof si può scegliere il pacchetto “Wellness in montagna”, valido dal 16 aprile al 4 luglio 2014. L’offerta comprende: 4 pernottamenti in pensione 3/4, 3 escursioni guidate nel Catinaccio, utilizzo del centro benessere Similde SPA, programma Vitalitá Gartl con 3 trattamenti wellness tra cui 1 bagno all’olio fossile di pietra tirolese in due, 1 massaggio all’olio di arnica e 1 bagno di fieno. Il tutto a partire da 542 euro a persona.

Ravioli all'ortica - Cyprianerhof Vitalpina Hotels Alto Adige
Ravioli all’ortica – Cyprianerhof Vitalpina Hotels Alto Adige

 

Workshop e sauna alle erbe in Alto Adige

Altra struttura Vitalpina sicuramente all’avanguardia nell’utilizzo delle erbe è l’Hotel Pfösl****S di Nova Ponente. Immerso nell’ambiente naturale e incontaminato delle Dolomiti, in una posizione soleggiata e silenziosa ai piedi della catena montuosa Latemar e Catinaccio, l’hotel offre un ottimo compromesso tra tradizione e design.

Una volta alla settimana la guida accompagna gli ospiti in escursioni alle erbe, sempre con mete diverse e avvincenti, novità di quest’anno l’escursione al parco geologico Rio delle Foglie per aggiungere alle curiosità delle erbe anche quelle legate alle pietre. Appuntamento settimanale anche il Workshop alle erbe dove è possibile imparare a creare liquori ed essenze a base di erbe, fino al sale aromatico alle erbe. La cucina, affidata allo chef Markus Thurner, fa largo uso, oltre che di erbe, anche delle verdure fresche dell’orto, mentre il giovedì è la giornata dedicata al pane fatto artigianalmente insieme agli ospiti, spesso e volentieri abbinato a diversi tipi di erbe.

La Nature Spa mette a disposizione degli ospiti la Sauna alle erbe di montagna, una sauna leggera con essenze aromatiche, aria moderatamente umida del 50-60% e una temperatura di 60-70° C. Molti anche i trattamenti a base di erbe tipiche alpine, ad esempio pino mugo, timo, camomilla, calendula, ortica.

Per una vacanza in Alto Adige, all’Hotel Pfösl si può scegliere il pacchetto “Offerta da 4 notti”, valido dal 22 al 26 maggio 2014. L’offerta comprende: 4 pernottamenti in pensione 3/4, 4-5 escursioni guidate, programma sportivo con fitness coach, utilizzo del Vitalpina Wellness & SPA con 6 tipi di saune, oasi relax, piscina panoramica, giardino alpino, stagno naturale con percorso Kneipp e Outdoor Whirlpool. Il tutto a partire da 568 euro a persona.

 

Settimane escursionistiche in Alto Adige

Erbe aromatiche vengono utilizzate in molte altre strutture dei Vitalpina Hotels, ad esempio all’Hotel Erlebnishotel Waltershof**** di San Nicolò, un suggestivo e caratteristico borgo della Val d’Ultimo. Ambienti luminosi e ospitali, interni accoglienti e arredi tradizionali sono stati minuziosamente curati secondo lo stile alpino e la cultura tirolese, a stretto contatto con la natura circostante.

O ancora all’Hotel Valserhof**** a Valles, un hotel di design con un’attenzione particolare per la natura che sorge vicino a Rio di Pusteria, punto di partenza ideale per passeggiate tra baite e rifugi. E non a caso l’hotel mette a disposizione dei propri ospiti il pacchetto “Settimane escursionistiche” valido dal 29 maggio 2014 fino a estate inoltrata. L’offerta comprende: 7 pernottamenti in pensione 3/4, accappatoi e ciabattine in camera, cestino wellness con asciugamani per l’area Spa, libero utilizzo del centro wellness con piscina interna ed esterna, grande idromassaggio, area relax e ampia area sauna, 10 escursioni a settimana. Il tutto a partire da 995 euro per 2 persone.

 

Respiro meglio con le erbe profumate

Uno dei temi principali dei Vitalpina Hotels Alto Adige/Südtirol è sicuramente quello della respirazione, strettamente legata alle erbe aromatiche di montagna, che sottoforma di pietanze e tisane favoriscono proprio l’apertura delle vie respiratorie, con effetti armonizzanti sull’intero organismo. Proprio per questo i Vitalpina Hotels hanno messo a punto delle fragranze, essenze per l’ambiente disponibili in ogni struttura a base di erbe. C’è la rilassante “Vitalpina Fragrance Vita – terra di colori e profumi” ispirata ai fiori di montagna, la “Vitalpina Fragrance Alpina – l’essenza della felicità” che unisce le note legnose del pino cembro, del pino mugo e del ginepro all’essenza rivitalizzante delle erbe di montagna e dei frutti di bosco. Disponibili anche i comodi Sacchetti profumati Vitalpina per dare una ventata di fiori di campo ed erbe di montagna a cassetti e armadi.

Le profumazioni sono acquistabili in ogni struttura dei Vitalpina Hotels per rivivere a casa l’atmosfera altoatesina o come simpatica idea regalo.

 

La vacanza  in Alto Adige per l’escursionista

La vacanza dedicata all’escursionista e allo sportivo, che ama svolgere attività fisica e movimento, possibilmente a contatto con la natura, attento all’alimentazione che dev’essere sana, equilibrata e completa, e che non disdegna il relax, preferibilmente a base di ingredienti naturali. È questa la filosofia dei Vitalpina Hotels Alto Adige / Südtirol, 34 strutture a conduzione familiare distribuite nel territorio altoatesino, tutti gli albergatori sono provetti escursionisti, pronti a guidare gli ospiti in estate e inverno attraverso l’affascinante mondo delle montagne altoatesine. Hotel di alto livello che rispondono a rigidi criteri di selezione e mettono il mondo dell’escursionismo al primo posto.

Info: Vitalpina Hotels Alto Adige / Südtirol, tel. 0471 999 980 – www.vitalpina.info

 

 

Check Also

Zombie cercasi: rainbow magicland cerca 200 morti viventi

Per la festa di Halloween rainbow magicland, assume 200 figuranti. Le selezioni il 14 e il 15 settembre nel Gran Teatro di Rainbow MagicLand

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *