Home / Viaggi in moto / Reportage / La foto del cuore (magari con anche una motocicletta)
la foto del cuore

La foto del cuore (magari con anche una motocicletta)

Tutti hanno delle immagini particolarmente care. Le foto del cuore per noi motociclisti ci ricordano vecchi amori e spesso vecchie moto.

di Carlo Nannini (Kiddo)

Dai, momento del romanticismo.

Recentemente, abbiamo inserito in merito ad un mio delirio in forma di blog una foto che rappresentava un vecchio modello di maxienduro.

Un amico mi ha risposto inviando la foto che vedete in apertura, evidentemente digitalizzata da una stampa classica.

Ritrae una bella ragazza appoggiata alla ruota davanti di un Super Ténéré praticamente nuovo, una bellissima giornata di sole, probabilmente estate, probabilmente durante una vacanza. La ragazza sorride felice della gita in moto, della compagnia.

Abbigliamento, pettinatura, modello di moto, tutto tradisce che la foto è stata scattata ormai diversi anni fa in occasione di un viaggio particolare, un momento di pausa spensierato durante un viaggio, un’uscita insieme ad un’amica di tanto tempo fa.

Il fatto che il mio amico l’abbia postata così velocemente ci dice che per lui è un ricordo prezioso, da tenere a portata di mano.

Non sappiamo cosa sia diventata questa amicizia, cosa abbia sentenziato il tempo, ma tutto questo ci fa pensare che tutti abbiamo una foto del cuore, che nel momento in cui è stata scattata non significava poi molto, non potevamo sapere che avrebbe raccontato la nostra storia come poche altre.

La cosa mi ha fatto riflettere sull’importanza che hanno alcune immagini, nel nostro caso legate al mondo delle moto, spesso datate, a volte neanche raffiguranti posti esotici o meravigliosi, ma che conservano un’importanza fondamentale nella nostra vita.

Ora vi chiedo: avete una foto del cuore?

Quella in cui vostro fratello fa lo scemo sul Ciao, in cui impennate una Cagiva Aletta Rossa, in cui voi e il vostro amico, ancora coi capelli e dentro a tute dai colori a dir poco inguardabili girovagate per il Marocco con i Suzuki Dr Big 750.

Sono testimonianze di vita, Cose preziosissime per noi e per pochi altri. Sono le foto del cuore.

 

 

Un ringraziamento particolare a Patrizio Marin per la bellissima foto del cuore.

Check Also

Charroux in moto

Benvenuti a Charroux, uno dei borghi più belli della Francia

Charroux è un borgo situato nella regione dell’Alvernia. L’unico villaggio del dipartimento dell'Allier eletto tra i borghi più belli della Francia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.