Home / Featured News / Anche in moto, il benessere comincia dai piedi

Anche in moto, il benessere comincia dai piedi

Attivi tutto il giorno, spesso stretti negli stivali da moto, a volte trascurati malgrado la loro fondamentale importanza: stiamo parlando dei piedi, che ogni tanto si fanno sentire per reclamare cure e attenzioni.

Chi fra i  motociclisti (e sono sicuramente tanti) non disdegna le settimane bianche e le cure termali, può cominciare proprio dai piedi, proseguendo poi con le altre parti del corpo. A tal proposito lo Sport & Kurhotel Bad Moos****S di Moso, Sesto, propone specifici trattamenti defaticanti ideali per gli sportivi.

Cominciamo dalla base – La SPA del Bad Moos si occupa del benessere di tutte le parti del corpo, a partire proprio dai piedi, sempre in movimento e a volte trascurati. Il Massaggio ai piedi ad esempio comincia con un peeling e continua poi con il massaggio vero e proprio. Il trattamento favorisce il relax, è utile contro insonnia e tensione nervosa (durata 45 minuti, 58 euro).

Altro trattamento è la Riflessologia plantare: premendo specifici punti reflessogeni della pianta del piede si stimolano gli organi corrispondenti a tali punti. Ne traggono particolare beneficio respirazione, sistema circolatorio, digestivo, pressione arteriosa e metabolismo. Disponibile nella durata di 25 minuti (38 euro) e in quella di 45 minuti (65 euro).

Lo zolfo per la distensione muscolare – Per un benessere più generale del corpo, le persone attive e dinamiche trovano altri trattamenti ad hoc. C’è ad esempio il Massaggio sportivo, che favorisce una maggiore ossigenazione dei tessuti e l’eliminazione dell’acido lattico, migliorando la funzionalità della muscolatura (45 minuti, 65 euro).

Ideale per la distensione muscolare e articolare è il Massaggio con rotoli di zolfo, assolutamente da provare in quanto è uno dei trattamenti che contraddistinguono proprio l’offerta benessere del Bad Moos. L’hotel è noto infatti per la sorgente d’acqua sulfurea, dalle riconosciute proprietà benefiche. Prima i rotoli di zolfo vengono fatti passare delicatamente sulle articolazioni del corpo, in particolare su gambe e braccia, si effettua quindi un massaggio alle erbe alpine (50 minuti, 58 euro).

Infine, novità dell’inverno 2011, il Massaggio “Assenza di gravità” dà una sensazione di infinita leggerezza grazie al massaggio rilassante e decontratturante per le zone del corpo che accumulano particolarmente stress: cervicale, testa e piedi (50 minuti, 59 euro).

Al Bad Moos si scia tutti i giorni Vicinissimo agli impianti di risalita della Croda Rossa, lo Sport & Kurhotel Bad Moos propone agli sciatori pacchetti vantaggiosi con skipass incluso. È il caso ad esempio del Pacchetto Dolomites Ski Paradise valido dal 9 al 29 gennaio 2011, comprensivo di 7 pernottamenti con mezza pensione, 6 giorni di skipass Dolomiti di Sesto/Alta Pusteria, accesso gratuito a piscina e saune, area fitness e relax. Costo a partire da 895 euro a persona, disponibili anche formule a partire da 3 pernottamenti.

Dal 27 marzo al 10 aprile 2011 la stagione si chiude con il pacchetto Golden Ski Time: chi lo sceglie può usufruire dello skipass per tutta la durata del soggiorno.

Il costo per 4 pernottamenti (soggiorno minimo) in camera matrimoniale “Cima Uno” con trattamento di mezza pensione è di 468 euro a persona. Si potrà naturalmente prolungare la vacanza, in ogni caso ogni giorno sarà possibile sciare con lo skipass Sextner Dolomiten/Alta Pusteria (nella Dependance Mühlenhof 4 pernottamenti in camera matrimoniale “Nemes” con mezza pensione da 340 euro a persona).

Info: Sport & Kurhotel Bad Moos, tel. 0474.713100  www.badmoos.it

Check Also

Wok su ghiaccio

L’ultima frontiera dei divertimenti sulla neve: scivolare su enormi ciotole bollenti.