Si è aperto il Motor Bike Expo 2024: bellissimo come sempre

L’evento di apertura della stagione motociclistica: si è aperto il Motor Bike Expo 2024 ed è già record di numeri

Puntualissimo alle 9 ha aperto i battenti Motor Bike Expo 2024, la rassegna motociclistica diventata ormai il punto di riferimento invernale per tutti gli appassionati.

Sette padiglioni dei quali tre dedicati esclusivamente al mondo custom e preparatori, oltre 700 espositori, e un afflusso di pubblico imponente già il primo giorno, segno che forse i soldi saranno pochi, ma la passione è ancora tantissima.

Il Motor Bike Expo è balzato improvvisamente alla cronaca nazionale per un incidente – per fortuna senza gravi conseguenze – che ha coinvolto un gruppo di spettatori durante un’esibizione di autovetture. Ci piace rilevare che diversi media hanno invece dato attenzione a questa importante manifestazione capace di muovere un giro d’affari notevole, ma soprattuto capace di tenere alta la passione motociclistica che è un vero e proprio patrimonio nazionale.  Importante il commento del Presidente della Regione Veneto Luca Zaia che ha dichiarato “Bisogna credere in quello che si fa, come Paola Somma e Francesco Agnoletto” , a conferma della collaborazione dell’istituzione regionale con l’evento.

Importanti i numeri del Motor Bike Expo: 100.000 metri quadrati, 700 espositori, di cui il 20% dall’estero, 7 padiglioni, 6 aree esterne, un programma che comprende oltre 150 tra appuntamenti, eventi, incontri.

Molte le novità

Molte novità, in particolare da parte di Suzuki e Yamaha, presenti con i loro completissimi stand, e presenze importanti di SWM, Benelli e Moto Morini con tutta la loro gamma. BMW ha svelato al pubblico le nuove R 12 e R 12 nineT, scegliendo MBE come palcoscenico. I due nuovi modelli, realizzati in occasione dell’anniversario dei 100 anni della prima moto della Casa di Monaco, sono una roadster e una cruiser classiche accomunate dal bicilindrico boxer di 1.170 cc. Entrambe propongono numerose configurazioni e personalizzazioni, in perfetta sintonia con lo spirito custom di MBE.

Di rilievo anche il settore dedicato agli scooter, quelli veri con le marce per capirci, Vespa e Lambretta per capirci ancora meglio, dove è possibile ammirare elaborazioni davvero degne di nota, e novità anche dal gommista Continental che presenta un nuovo pneumatico dedicato alle supermotard.

Ovviamente siamo presenti anche noi di Moto-OnTheRoad, fino a domenica ci trovate al padiglione 7 Area Turismo, se passate a trovarci facciamo volentieri due chiacchiere, non solo di viaggi in moto ma anche di E-Bike, e vi offriamo un buon caffè. Rigorosamente fatto con la moka!

 

Check Also

NERVA EXE: lo scooter elettrico per muoversi con più autonomia

Ha dimensioni importanti, una buona capacità di carico e una discreta autonomia. È NERVA EXE, scooter elettrico spagnolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *