Suzuki presenta 3 nuovi modelli al MBE di Verona

Al Motor Bike Expo 2024 Suzuki presenta 3 nuovi modelli: le versioni speciali Sport e Touring della GSX-S1000GX e l’evocativa versione Djebel della V-STROM 800DE.

Motor Bike Expo comincia bene per gli appassionati della Casa di Hamamatsu e per i motociclisti in genere, Suzuki presenta 3 nuovi modelli:

Suzuki GSX-S1000GX Touring

La GSX-S1000GX TOURING ha tutto quello che serve per un comfort maggiore nei lunghi viaggi e prevede:

  • Borse laterali in tinta (capacità interna 26 litri cad)
  • Sella premium (doppio strato di poliuretano, 14% in meno di calore trasmesso, finiture premium)
  • Manopole riscaldabili
  • Cavalletto centrale
Suzuki presenta 3 nuovi modelli
Suzuki GSX-S1000GX Touring

 

Suzuki GSX-S1000GX Sport

La GSX-S1000GX SPORT è rivolta a chi desidera più versatilità e grinta, l’allestimento dedicato prevede:

  • Borse laterali in tinta (capacità interna 26 litri cad)
  • Sella Premium (doppio strato di poliuretano, 14% in meno di calore trasmesso, finiture premium)
  • Manopole riscaldabili
  • Parabrezza basso fumé
  • Terminale di scarico Akrapovič in titanio con fondello in carbonio

Le GSX-S1000GX Touring e GSX-S1000GX Sport saranno disponili nelle concessionarie a partire da febbraio 2024 ciascuna al prezzo di listino di 19.000 euro F.C.

La GSX-S1000GX è la prima Crossover di Suzuki con ruota anteriore da 17 pollici e si posiziona tra le Sport Tourer come la GSX-S1000GT e le Sport Adventure Tourer come la V-STROM 1050. Racchiude la versatilità che contraddistingue una moto pensata per i viaggi ma sa anche regalare esaltanti prestazioni dinamiche e praticità di utilizzo grazie alla posizione di guida comoda e alla sella a 845 mm da terra.
Il motore è un quattro cilindri in linea da 152 CV a 11.000 giri/min e 106 Nm di coppia massima a 9.250 giri/min, abbinato ad una frizione servoassistita con anti saltellamento SCAS. La ciclistica si basa su un telaio a doppia trave in alluminio, materiale nel quale è realizzato anche il forcellone.
Nella dotazione, oltre alla completa suite elettronica Suzuki Intelligent Ride System (S.I.R.S.) e alla connettività per iOS/Android attraverso l’app Suzuki MySpin, spiccano le Suzuki Advanced Electronic Suspensions (SAES, le prime sospensioni elettroniche mai impiegate su una Suzuki di serie) che garantiscono alle ruote ben 150 mm di escursione.

Suzuki presenta 3 nuovi modelli
Suzuki GSX-S1000GX Sport

Suzuki V-STROM 800DE Djebel

Il Motor Bike Expo è anche il palcoscenico per presentare la nuova V-STROM 800DE Djebel, una versione speciale dell’apprezzata Sport Enduro Tourer. Nel 2024, l’iconica V-STROM 800DE viene affiancata da una versione inedita caratterizzata da una grafica evocativa e una dotazione ancora più orientata all’avventura.
La V-STROM 800DE Djebel attinge nella sua livrea all’Heritage di Suzuki e alle mitiche DR600R Djebel e DR650R Djebel (verificare gli spazi) che dal 1986 in poi seppero conquistare gli amanti dell’esplorazione e dei Rally grazie anche al legame con l’indimenticabile DR-Z che partecipò in più edizioni della Paris-Dakar con il pilota belga Gaston Rahier. Le nuove colorazioni riprendono le livree che hanno fatto la storia delle monocilindriche Enduro degli anni ’80 e ’90, negli stessi iconici colori Suzuki che hanno poi reso memorabili modelli come la DR 750 Big, vera e propria capostipite delle Big Enduro.
Nella V-STROM 800DE Djebel la dotazione si arricchisce del terminale di scarico Akrapovič in titanio con fondello in fibra di carbonio mentre la scelta degli pneumatici di primo equipaggiamento vede sui cerchi da 21” e 17” i Dunlop Trailmax Raid, dal look aggressivo e con una destinazione marcatamente fuoristradistica rispetto agli Dunlop Trailmax Mixtour della V-STROM 800DE.
La nuova V-STROM 800DE Djebel sarà disponibile solo sul Web Store Suzuki a partire dal 19 gennaio 2024 al prezzo di listino di 13.900 Euro F.C.

Suzuki presenta 3 nuovi modelli
Suzuki V-STROM 800DE Djebel

 

Check Also

NERVA EXE: lo scooter elettrico per muoversi con più autonomia

Ha dimensioni importanti, una buona capacità di carico e una discreta autonomia. È NERVA EXE, scooter elettrico spagnolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *