Home / Moto / COLONIA/MILANO: DUPLICE APPUNTAMENTO PER QUADRO con “Parkour Off Road”COLONIA/MILANO: DUPLICE APPUNTAMENTO PER QUADRO con “Parkour Off Road”

COLONIA/MILANO: DUPLICE APPUNTAMENTO PER QUADRO con “Parkour Off Road”COLONIA/MILANO: DUPLICE APPUNTAMENTO PER QUADRO con “Parkour Off Road”

Dall’ultima edizione di EICMA Il marchio ha fatto parecchia strada. Ha dato il via alla distribuzione del suo tre ruote 350D su un rilevante numero di mercati, europei ed extraeuropei, e ora è pronto a stupire gli appassionati con nuovi veicoli, che vedremo nelle concessionarie nell’arco del 2013.

Passiamo alle novità. All’appuntamento di Colonia, previsto a inizio ottobre, in collaborazione con il suo importatore tedesco “MSA” QUADRO presenterà ai visitatori la veste ormai definitiva del suo straordinario 4 ruote “Parkour Off Road” e ancora un 350D dotato di un accattivante kit estetico… purtroppo destinato esclusivamente al mercato tedesco, e infine un’ interessante interpretazione “utility” del 3 ruote.

 Ulteriori e sostanziose novità saranno “svelate” a novembre a Milano

 Parkour

Quella in foto rappresenta la versione “tassellata” di uno dei veicoli per i quali c’è grande attesa. Vederlo in azione impressiona ma per il momento accontentatevi di ammirarlo “staticamente” ai due eventi motociclisti internazionali del prossimo autunno.

Tecnicamente possiamo soltanto anticiparvi che il Parkour aggiunge la famosa sospensione pendolante oleopneumatica HTS del 350D anche alle due ruote posteriori. Dal punto di vista estetico il veicolo è grintoso, compatto e filante. Anche se le sue ruote sono quattro, il Parkour sarà inquadrato all’interno della legislazione che regola la circolazione dei 3 ruote… con tutti i vantaggi del caso.

 

Lo stand di QUADRO a INTERMOT

Padiglione 8.1 – Stand A 039

INFO: www.quadrovehicles.comquadro@quadrovehicles.com

Check Also

Mototurismo con moto usate economiche: le enduro stradali

Questo periodo di crisi non deve fermare la nostra voglia di mototurismo. Ecco una carrellata di moto usate economiche per ripartire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.