Home / Equipaggiamento moto / Abbigliamento / Prova guanti riscaldati Keis X900 Dual Power: a prova di gelo
GUANTI RISCALDATI X900 DUAL-POWER
GUANTI RISCALDATI X900 DUAL-POWER

Prova guanti riscaldati Keis X900 Dual Power: a prova di gelo

I guanti  riscaldati Keis X900 Dual Power sono sviluppati per proteggere le mani dal vento e dal freddo. Molto utile la possibilità di scegliere fra tre diverse temperature, disponibili sul sito ufficiale a 120 euro.

Abbiamo testato i guanti Keis X900 Dual Power con il kit batterie TE-80013, che permette di utilizzare i guanti riscaldati sia in moto che per altri sport invernali. L’utilizzo del kit batterie ha il vantaggio di non dover effettuare nessuna modifica alla moto installando collegamenti elettrici fino alla batteria del veicolo.

Il freddo è una brutta bestia, non solo fa passare la voglia di utilizzare la propria due ruote, ma può essere un nemico della sicurezza. L’abbigliamento invernale destinato ai motociclisti è spesso di notevole qualità, tale per cui anche a temperature proibitive intorno ai 4/5 gradi riescono a proteggere adeguatamente dal freddo. Per quanto riguarda le mani, invece, anche con ottimi guanti si soffrono comunque le basse temperature. Sulle maxi-enduro i paramani possono aiutare, proteggono però praticamente solo dal vento. I guanti riscaldati di Keis, sono una valida alternativa alle manopole riscaldate, entrambi sono un valido alleato contro il freddo.

guanti  riscaldati Keis X900 Dual Power
guanti  riscaldati Keis X900 Dual Power

Come sono fatti: palmo in vera pelle, tre differenti regolazioni di temperatura.

I guanti sono realizzati con la sapiente combinazione di diversi materiali: il dorso è protetto da una membrana interna traspirante e impermeabile, mentre il palmo che è sottoposto a maggiore usura è in vera pelle. Sempre sul palmo è applicata una fascia di pelle antiscivolo, tale da garantire una ottima presa sulle manopole. Tre sono le possibilità di regolazione della temperatura, che avviene tramite il pulsante posto sul dorso del guanto:

  • led rosso temperatura più calda;
  • led giallo temperatura media;
  • led verde temperatura minima.

L’ alimentazione può avvenire in due modi:

  • tramite cavo da collegare alla batteria con fusibile di sicurezza (in dotazione);
  • tramite batteria ricaricabile da collegare tramite il cavo fornito. In questo caso è possibile inserire il battery pack nell’apposito alloggiamento dei guanti. Kit pacchetto batterie 12V 2.200mAh agli ioni di litio (Li-Ion) TE-80013 pack batterie X900 costo di 95 euro.

La prova: mani al caldo anche alle temperature più basse.

Il primo aspetto che si apprezza ad un primo contatto con i guanti, è che sono veramente ben realizzati. Resistenti le cuciture e buono lo spessore di pelle inserito sul palmo del guanto.  All’interno del guanto l’alloggiamento per l’installazione del battery pack . Indossati i guanti, e impostata la temperatura desiderata, si percepisce qual è il pregio dei guanti rispetto alle manopole riscaldate. I Keis X900 Dual Power scaldano completamente la mano, sia il palmo che il dorso, mentre le manopole riscaldano esclusivamente il palmo.

Occorre tenere in considerazione però che questo tipo di guanto  garantisce sicuramente un’ottima protezione dal freddo, ma sottraggono un po’ di sensibilità nell’utilizzo dei comandi: questa è una condizione comune a tutti i guanti invernali, ma l’utilizzo della pelle così spessa incide ancora di più. Va messo poi in conto che non si hanno protezioni rigide sulle parti più esposte in caso di caduta, altra caratteristica che accomuna questo tipo di accessorio invernale.

Buona invece la morbidezza della pelle, che lascia un’ottima flessibilità al movimento delle dita.

In conclusione i guanti KEIS sono un ottimo accessorio per chi utilizza la moto nella stagione fredda, anche nelle condizioni più estreme, e non perdono efficacia nemmeno senza i paramani installati sulla moto.

guanti  riscaldati Keis X900 Dual Power
guanti  riscaldati Keis X900 Dual Power

Caratteristiche Tecniche.

Produttore: KEIS

Prodotto “DUAL-POWER”

Palmo in vera pelle, robusto per una lunga durata.

Dorso in tessuto, con membrana interna traspirante impermeabile per mantenere le mani asciutte.

Regolatori di temperatura a 3 posizioni, indipendenti per ogni guanto

Collegamento semplice.

Inserti riflettenti per una maggiore sicurezza.

Assorbimento 1.0A. Potenza 13W

Possibilità di aggiungere un battery pack (opzionale, vedi prodotto TE-8371435) per rendere i guanti indipendenti dalla moto ed utilizzarli anche per altre attività (es. ski, snowboard, etc)

Per ulteriori dettagli è possibile consultare il sito ufficiale.

Check Also

Acerbis Jet Aria, il casco jet per affrontare la città e il suo caldo

Dall’estetica scanzonata e dalle tante colorazioni, ecco il casco Acerbis Jet Aria, pensato per il caldo, senza trascurare la sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *