Home / Blog / El paseo en moto del cumple
Birthday cake with burning candles on a plate on pink background

El paseo en moto del cumple

Oggi è il giorno del mio compleanno (15 ottobre se leggerete nei prossimi giorni). Siccome oltre ad andare in moto, suonare armonica e chitarra, ascoltare buona musica, bere e mangiare bene, viaggiare, fotografare, ho un’altra passione – il tango – mi asterrò dall’andare in milonga questa sera, per non sottostare all’usanza della “Ronda del Cumple”. Non che in genere dispiaccia, ma è tanto che non ballo e non sono proprio nella massima forma per mettermi al centro della scena.

Per chi non lo sapesse, e qui mi rivolgo ai miei amici motociclisti perché quelli tangueri ben lo sanno, si tratta di un tango dove il festeggiato al centro della sala, è invitato a turno da diversi ballerini (nel mio caso si spera ballerine). In sostanza con il continuo cambio di partner, ti trovi a ballare con circa una decina di persone nell’arco di un tango.

La cosa è bella ed emozionante ed è anche una dimostrazione di affetto, amicizia e apprezzamento del tuo tango da parte degli altri.

Mi è venuto in mente che si potrebbe anche per i motociclisti organizzare una cosa simile chiamandolo magari “El Paseo en Moto del Cumple”.

In sostanza gli amici motociclisti verrebbero da te e a turno ti farebbero provare la propria moto. Magari si potrebbe partire tutti assieme e raggiunta una destinazione adatta far partire El Paseo en Moto del Cumple. Un giretto di un quarto d’ora per moto, mentre gli altri aspettano al tavolino di un bar, con il conto pagato dal festeggiato, ovviamente.

È un’idea semplice e carina, ma perché chiamarla in spagnolo? E che ne so? Per dargli un’aria esotica!

Fatemi sapere cosa ne pensate e nel caso, passate da me, io ho già pronto casco e stivali.

Check Also

Interviste dei piloti, istruzioni per l’uso. Ovvero: servizio traduzioni

Valentino Rossi non è mai stato banale nelle interviste dei piloti, ha sempre parlato un linguaggio (abbastanza) chiaro. Spesso invece serve un traduttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *