Home / Equipaggiamento moto / Accessori / Come si monta un interfono per motociclisti
Dovrà essere anche posizionato il microfono, in una zona che lasci la giusta lunghezza all'astina. Questa dovrà far arrivare la parte con la spugna di protezione del microfono dalle turbolenze del vento, proprio davanti alla bocca

Come si monta un interfono per motociclisti

Si tratta di un’azione semplice, ma che richiede qualche attenzione. Noi abbiamo provato a montare un Interphone F3MC. Ecco come si monta un interfono

Il montaggio di un interfono è un’azione semplice, ma richiede una certa attenzione.

Di grande successo sono gli interfoni Bluetooth, che comunicano fra loro senza fili, cosa che consente anche la comunicazione fra due o anche più moto.

Gli interfoni collegati con filo continuano ad esistere, ma chiaramente sono utilizzati per comunicazioni esclusivamente fra pilota e passeggero.

Gli interfoni Bluetooth hanno anche il vantaggio, nell’uso in coppia, di lasciare molta più libertà di movimento. Il passeggero può scendere dalla moto senza dover scollegare nulla e allontanandosi per qualunque ragione, come pagare la benzina appena fatta, scattare una foto o fare una ripresa video, mantendo la comunicazione con il pilota. Ad esempio noi di Moto On The Road utilizziamo nei nostri servizi questi sistemi, che ci consentono di parlare fra più moto e decidere in tempo reale uno stop per una ripresa fotografica, consentendo al fotografo di dare il via ai colleghi per dei passaggi in moto al fine di ottenere i migliori scatti possibili.

Interphone Cellular Line propone diversi modelli di interfoni. Abbiamo quindi documentato il montaggio di un Interphone F3MC, dedicato a comunicazioni pilota passeggero, sui caschi utilizzati da Francesca e Tommaso, in partenza per la Mongolia.

Come si monta un interfono. Queste sono le componenti che si trovano nella confezione
Come si monta un interfono.
Queste sono le componenti che si trovano nella confezione
Come si monta un interfono. Queste le parti per ogni casco
Come si monta un interfono.
Queste le parti per ogni casco

Nella pratica come si monta un interfono

Come si monta un interfono. L'interfono si applica al casco con morsetto o con un attacco incollato. Il morsetto, deve essere allargato ed agganciato al bordo del casco.
Come si monta un interfono.
L’interfono si applica al casco con morsetto o con un attacco incollato.
Il morsetto, deve essere allargato ed agganciato al bordo del casco, poi serrato.
Come si monta un interfono. Non avendo spazio per agganciare il morsetto, per i nostri caschi abbiamo utilizzato l'attacco a incollaggio.
Come si monta un interfono.
Non avendo spazio per agganciare il morsetto, per i nostri caschi abbiamo utilizzato l’attacco a incollaggio.
Si sceglie il posto più idoneo per la sistemazione del corpo principale dell'interfono. Questo deve essere sul lato sinistro, per non lasciare la manopola del "gas" nell'azionarlo.
Come si monta un interfono.
Si sceglie il posto più idoneo per la sistemazione del corpo principale dell’interfono.
Questo deve essere sul lato sinistro, per non lasciare la manopola del “gas” nell’azionarlo.
Come si monta un interfono.Si pulisce perfettamente, con uno straccio e un po' di alcol, la parte su cui andrà incollato l'aggancio
Come si monta un interfono.
Si pulisce perfettamente, con uno straccio e un po’ di alcol, la parte su cui andrà incollato l’aggancio
Rimossa la carta di protezione dell'adesivo, si incolla la parte al casco facendo una forte pressione. Gli adesivi 3M sono estremamente efficaci, non temete quindi si possano scollare
Come si monta un interfono.
Rimossa la carta di protezione dell’adesivo, si incolla la parte al casco facendo una forte pressione.
Gli adesivi 3M sono estremamente efficaci, non temete quindi si possano scollare.
A questo punto si potrà agganciare il dispositivo
A questo punto si potrà agganciare il dispositivo
Dovendo montare l'interfono su un casco modulare ottenendo questo risultato dovremo utilizzare il microfono ad astina, in luogo di quello ad incollaggio che si utilizza sugli integrali
Dovendo montare l’interfono su un casco modulare ottenendo questo risultato dovremo utilizzare il microfono ad astina, in luogo di quello ad incollaggio che si utilizza sugli integrali
Si dovranno rimuovere gli interni del casco
Si dovranno rimuovere gli interni del casco
Si individua dove posizionare gli auricolari in corrispondenza delle orecchie.
Si individua dove posizionare gli auricolari in corrispondenza delle orecchie.
Si rimuoverà l'adesivo degli auricolari e si incolleranno
Si rimuoverà l’adesivo degli auricolari e si incolleranno
Dovrà essere anche posizionato il microfono, in una zona che lasci la giusta lunghezza all'astina.  Questa dovrà far arrivare la parte con la spugna di protezione del microfono dalle turbolenze del vento,  proprio davanti alla bocca
Dovrà essere anche posizionato il microfono, in una zona che lasci la giusta lunghezza all’astina.
Questa dovrà far arrivare la parte con la spugna di protezione del microfono dalle turbolenze del vento, proprio davanti alla bocca
Si dovranno reinserire gli interni del casco, facendo attenzione a nascondere i cavi di collegamento degli auricolari e del microfono.  Dal casco dovrà uscire solo la connessione principale che si aggancia al dispositivo
Si dovranno reinserire gli interni del casco, facendo attenzione a nascondere i cavi di collegamento degli auricolari e del microfono.
Dal casco dovrà uscire solo la connessione principale che si aggancia al dispositivo
Attuata la stessa procedura anche per l'altro casco, questo saranno già abilitati per la connessione fra di loro.  Per connettere altri dispositivi (telefono, navigatore), sarò necessario effettuare il riconoscimento tramite una facile procedura contenuta nelle istruzioni
Attuata la stessa procedura anche per l’altro casco, questi saranno già abilitati per la connessione fra di loro.
Per connettere altri dispositivi (telefono, navigatore), sarò necessario effettuare il riconoscimento tramite una facile procedura contenuta nelle istruzioni
L'interphone F3MC, permette di parlare anche con il casco in "versione jet", anche se le migliori prestazioni si hanno con il microfono riparato dalla mentoniera
L’interphone F3MC, permette di parlare anche con il casco in “versione jet”, anche se le migliori prestazioni si hanno con il microfono riparato dalla mentoniera

 

[alert type=alert-blue ]

Interphone F3MC by Cellular Line

CARATTERISTICHE GENERALI

Autonomia di utilizzo: fino a 12 ore circa

Standby: 700 ore circa

Tempo di ricarica: 3 ore circa

Processore di segnale digitale (DSP) per la soppressione del rumore di fondo.

Retro compatibilità con la maggior parte dei dispositivi Interphone Bluetooth® (Con funzionalità ridotte quando connesso a modelli
Interphone precedenti)

NUOVE FUNZIONI:

ANYCOM – consente di comunicare con i dispositivi intercom Bluetooth® di tutte le marche in modalità full duplex (in tal caso il pairing con l’altra unità, va eseguita con la stessa procedura di un cellulare.

VOCE GUIDA MULTI-LINGUA – TTS

SONG SHARING – pilota e passeggero possono condividere la stessa fonte musicale via Bluetooth® in modalità stereo.

VOLUME SETTING – ottimizza la qualità delle conversazioni intercom, con la regolazione del volume in due differenti modalità:
a) per caschi jet e modulari
b) per caschi integrali.

EASY PAIRING – consente di effettuare il pairing tra due INTERPHONEF3MC quando sono già in funzione.

AUDIO QUALITY IMPROVEMENT – qualità audio ottimale.

CELLULARE:

Profilo auricolare e vivavoce

Profilo A2DP/AVRCP per streaming stereo Bluetooth® da lettore MP3 o da altro dispositivo A2DP

Chiamata vocale

Ricomposizione automatica

Rifiuto chiamata

Ricomposizione dell’ultima chiamata

GPS (richiesto profilo auricolare sul navigatore)

Compatibile con i principali navigatori Bluetooth® per moto

Istruzioni vocali GPS

MP3/MUSICA

Riproduzione MP3 via Bluetooth® (A2DP)

Condivisione della musica pilota/passeggero

AGGIORNAMENTO FIRMWARE

Aggiornamento firmware da PC (Windows)

ALTRE CARATTERISTICHE

Sistema di sgancio rapido della centralina

Doppia staffa di montaggio per il casco (clip e adesiva)

Gruppo audio interno con auricolari ultra sottili

Microfono boom (caschi jet e modulari) e adesivo (caschi integrali)

Pulsante centrale multifunzione (MFB)

Impermeabile ad acqua e polveri con certificazione IP67

Compatibile con INTERPHONE REMOTE CONTROL per comandi sul manubrio

AUDIO

Voce guida multilingua (TTS)

Microfono a soppressione di rumore

Doppia modalità di regolazione del volume -
a) per caschi jet e modulari
b) per caschi integrali

CHIP/BATTERIA/CARICABATTERIE

Bluetooth® versione 3.0

Batteria ricaricabile ai polimeri di litio

Cavo USB con doppio connettore di ricarica

DIMENSIONI

Peso: 55 gr

Lunghezza: 9 cm

Altezza: 4,5 cm

Profondità: 2 cm

CERTIFICAZIONI

CE, FCC, IC, Bluetooth®

interphone.cellularline.com

[/alert]
InterphoneF3MC
Quella utilizzata da noi era una confezione provvista di due interfoni, già abilitati fra loro.
In ogni caso il riconoscimento è di facile attuazione.

 

 

Check Also

Borse XLmoto H2O: la prova su strada di Moto On The Road

Il motociclista si troverà sempre e comunque ad affrontare il problema di trasportare dei bagagli. Belle, pratiche e capienti, le borse XLmoto sono un'ottima soluzione per sistemarli anche su moto non particolarmente votate al turismo.

One comment

  1. stefano bellandi

    Quando sono argomenti motociclistici sono sempre bene accetti !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *