Home / Mototurismo / Eventi / Franciacortando lungo la Strada del Franciacorta

Franciacortando lungo la Strada del Franciacorta

Da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno, in occasione di Franciacortando, tutta la Franciacorta accoglierà gli ospiti con una ricchissima serie di eventi.

Esibizioni live di pittori, esperienze di social dining, sessioni di acquerello en plein air, visite guidate, degustazioni e microeventi nelle cantine e nei laboratori di prodotti  tipici. E poi, cortometraggi, mostre e, per i bambini, spettacoli teatrali, laboratori creativi e nursery. Seguendo il tema della strada, saranno l’arte, il cinema e il gusto a fare da trait d’union all’edizione 2013 di Franciacortando, appuntamento primaverile organizzato dalla Strada del Franciacorta, in programma da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno.

Si comincia con “Iseo Gourmand, dalle vigne al lago_Viaggio attraverso i sapori di Sebino e Franciacorta”, cena itinerante per i vicoli, le vie del centro storico e il Lungolago di Iseo, in calendario il 31 maggio, alle 19. Sempre con inizio il 31 maggio, ma prolungato fino all’1 giugno, MA’ Hidden Kitchen (Location segrete – 31 maggio e 1 giugno), le cosiddette cucine segrete, un format nato per fare della tavola un momento di massima socializzazione, con pochi invitati che si riuniscono attorno a un tavolo, non di un ristorante, ma di una casa privata. Su www.franciacortando.it sarà possibile vedere i menu e prenotare una data . Padrino d’eccezione, Andrea Sposini , chef che ha fatto della promozione della cucina classica e Italiana il suo primo obiettivo.

L’1 giugno, all’Abbazia di San Pietro in Lamosa a Provaglio d’Iseo (ore 17), si procede con l’esibizione dell’artista francese Criquet che, accompagnato dal gruppo umbro di musica sperimentale “Madtrioska”, realizzerà in diretta azioni di action painting. 

Ancora l’1 giugno, al cinema Nuovo Eden di Brescia ( via Nino Bixio 9 ), la proiezione dei cortometraggi che partecipano al concorso FranciaCORTI, un contest che promuove lavori di giovani registi che si misurano qui con il tema della strada, nel senso di cammino che da esteriore, si traduce poi in esperienze, conoscenze e contatti che conducono alla conoscenza di sé (Il programma è consultabile sul sito nella sezione “Speciale Milano Film Festival”.).

L’1 e il 2 giugno, all’Auditorium di San Salvatore a Rodengo Saiano, sarà aperta la mostra fotografica “Origo” di Pierpaolo Metelli. Un viaggio attraverso il percorso produttivo della vinificazione interpretato in chiave contemporanea. E ancora i Workshop di Contact Improvisation, tecnica di danza nata negli anni ’70 in America, che affonda le sue radici nelle arti marziali quali l’aikido e il thai-chi (Teatro Rizzini a Cazzago San Martino – 1 e 2 giugno). Gli spettacoli teatrali e i laboratori creativi per i più piccoli al Teatro Rizzini di Cazzago San Martino (1 e 2 giugno). Le sessioni di acquerello all’aperto (due percorsi, a Erbusco e a Rovato), in collaborazione con la scuola milanese di Angelo Gorlini, durante le quali i partecipanti avranno la possibilità di osservare i pittori mentre lavorano e, al tempo stesso, di cimentarsi nell’arte dell’acquerello. Le degustazioni guidate in cantina, i menù e gli aperitivi a tema, i percorsi a piedi, in bicicletta e a cavallo di ogni lunghezza e difficoltà, da scaricare gratuitamente dall’Apple Store per iPhone e iPad.

Infine, a far da corollario all’intera manifestazione, il 28, 29 e 30 giugno, ci sarà la prima edizione della Maratona della Franciacorta. Venerdì 28, la prima tappa“Adro-Erbusco”, un percorso di 11,098 km caratterizzato da dolci pendenze. Il giorno successivo la tappa coincide con la storica “Quattropassi in Franciacorta”, nona edizione della Camignonissima. Una gara di 21,097 km che si snoda su un percorso collinare che si adatta ad atleti con ottima preparazione fisica. Infine, domenica 30 giugno, la corsa si chiude con il percorso che lambisce la riserva naturale delle Torbiere del Sebino.

Per informazioni: Associazione Strada del Franciacorta

www.franciacortando.it  –  www.stradadelfranciacorta.it

info@franciacortando.it – info@stradadelfranciacorta.it

Tel. +39 030 7760870

Check Also

The 72 Hour Cabin: relax e divertimento in Svezia testati scientificamente

Che la natura svedese fosse rilassante si intuiva, ora uno studio certifica che la Svezia Occidentale ha effetti benefici, si chiama The 72 Hour Cabin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *