Home / Mototurismo / Eventi / Rigenerarsi (o curarsi) in Calabria alle Terme Luigiane

Rigenerarsi (o curarsi) in Calabria alle Terme Luigiane

Le Terme Luigiane si affacciano sulla Riviera dei Cedri in provincia di Cosenza, caratterizzata da vasti arenili che degradano dolcemente e conosciuta anche come Alto Tirreno calabrese. La zona è quella compresa tra il territorio di Acquappesa e la lunga spiaggia di Guardia Piemontese, qui la vacanza diventa cura di sé e la cura diventa vacanza.

La Calabria è stata annoverata dal New York Times tra le 52 destinazioni da visitare nel 2017 ponendo l’accento sull’ottimo cibo e sul vino; noi vi assicuriamo che questa regione sa occuparsi egregiamente anche del vostro benessere psico-fisico offrendovi l’opportunità di trascorrere una vacanza che vi rigenererà.

Parco Termale terme luigiane

Questa zona della Calabria vanta una antica tradizione come “stazione di cura”. Le acque, benefiche per tutto il corpo, sgorgano da una rupe dolomitica, chiamata il “dito del Diavolo” (a trecento metri d’altezza) e divenuta un simbolo. Sono le più ricche di zolfo in Europa, e sono classificate dal Ministero della Salute a livello qualitativo 1° Super. Trovano applicazioni mediche nei processi infiammatori rendendo per questo Acquappesa un centro all’avanguardia a livello internazionale, anche grazie ai fanghi e alle alghe (due gli stabilimenti termali, Therme Novae e San Francesco)

Le acque delle Terme Luigiane, non trattate, curano con efficacia anche le patologie delle prime vie aeree, con inalazioni, docce nasali, aerosol (quello ionico è ottimo per le forme allergiche), nebulizzazione, humage. La balneoterapia sulfurea è, invece, efficace in caso di dermatosi pruriginose e allergiche, acne e psoriasi.

Terme Luigiane Acquappesa (CS) Italia
Terme Luigiane Acquappesa (CS) Italia

Il fango delle Terme Luigiane è rinomato per la sua efficacia terapeutica, in particolar modo in campo reumatologico, dovuta alla composizione fisico-chimica e al processo di maturazione; il sistema di meccanizzazione del fango che ne consente il prelievo direttamente dalle vasche di maturazione immediatamente prima della sua applicazione, in modo da mantenere costante l’efficacia delle sue caratteristiche.

Un trattamento esclusivo è la Ionoforesi con alghe termali: lo zolfo contenuto nelle acque termali è introdotto nell’organismo attraverso la pelle, usando una particolare corrente elettrica, evitando così alcuni effetti collaterali provocati dai farmaci antinfiammatori. Questo trattamento è indicato nelle malattie reumatiche degenerative, nelle lesioni del sistema nervoso periferico (paralisi facciale) e in quelle da attività sportive.

Le cure sono convenzionate con il S.S.N Servizio Sanitario Nazionale e con istituti previdenziali tipo Inps e Inail.

Terme Luigiane Acquappesa (CS) Italia
Terme Luigiane Acquappesa (CS) Italia

Alle Terme Luigiane l’acqua termale è protagonista di trattamenti benessere & beauty. Rigenerare corpo e mente, tornare in forma, combattere la cellulite e recuperare energie. Tutto questo è possibile nell’adiacente Parco Termale Acquaviva (apre il 4 giugno), un luogo circondato da alberi e piante, dove stare in totale relax (non mancano sdraio, lettini e ombrelloni) respirando aromi di essenze balsamiche e folate di zolfo salutare.

Ci si può rilassare anche in tre piscine ad acqua termale fluente e non trattata, dove si può praticare l’idromassaggio terapeutico con getti d’acqua a pressione o dedicarsi al nuoto controcorrente.

Particolari i distributori di fango per un’applicazione “fai da te” al costo di 4 euro, una vera e propria maschera total-body dalle ottime qualità terapeutiche e cosmetologiche: la pelle viene purificata apparendo subito più levigata e morbida e vellutata al tatto.

Rigenerarsi in Calabria alle Terme Luigiane.
Rigenerarsi in Calabria alle Terme Luigiane.

Disponibili pure le turbo docce con effetti tonificanti e l’humage nature, che consente di sfruttare l’azione del gas sulfureo liberato dall’acqua termale per ottenere un’azione curativa e preventiva sulle vie respiratorie.

Nei dintorni

A nord delle Terme Luigiane si trova Diamante che brulica di botteghe artigianali (dove trovare in vendita il famoso peperoncino) ed è nota anche per i suoi “muri che parlano”, decine e decine di murales arricchiscono le pareti delle abitazioni.

Guardia Piemontese è un borgo che ospita una delle minoranze etniche presenti in Calabria: conserva ancora oggi i resti delle origini valdesi e l’uso della lingua occitana, tutt’ora parlata e insegnata ai bambini. Il Paese si caratterizza per i panorami aperti verso il mare. Merita una visita il centro di cultura “Giovan Luigi Pascale” di proprietà della Tavola Valdese, per ripercorrere le vicende dei valdesi della Calabria e per ammirare gli abiti antichi indossati dalle signore, fatte con metri e metri di tessuti preziosi.

Terme Luigiane Acquappesa (CS) Italia
Terme Luigiane Acquappesa (CS) Italia

Proprio accanto si trova la “porta del sangue”, così chiamata perché secondo la tradizione, tanti furono i valdesi massacrati nel 1561, che attraverso di essa il sangue vi scorreva a Rivoli. Davanti una piccola piazzetta che sembra un terrazzo, un salotto sospeso e dove d’estate si gode della brezza del mare di fronte, e delle magiche notti stellate.

Info sulle Terme Luigiane: www.termeluigiane.it

Interessanti i pacchetti offerti delle strutture partner delle Terme e degli ingressi combinati alle Terme. Il Grand Hotel delle Terme (4 stelle) , ad esempio, offre 125 camere dotate di ogni comfort, saloni di soggiorno, terrazze, bar, animazione. La cucina del ristorante propone piatti nazionali e le tipiche specialità calabresi.

In questa struttura si può prenotare uno speciale pacchetto Benessere in un week-end (2 notti – 3 giorni) a partire dal 4 giugno da € 250,00 a persona. (i bambini fino a 4 anni di età fruiscono del soggiorno in pensione completa gratuitamente). Il pacchetto comprende 2 pernottamenti in pensione completa; accesso illimitato al Parco Termale; 1 percorso SPA; 1 trattamento specifico termale PURA, 1 scrub termale total body; 1 fangoterapia total body; 1 aromaterapia; 1 tecnica di rilassamento

Check Also

Zombie cercasi: rainbow magicland cerca 200 morti viventi

Per la festa di Halloween rainbow magicland, assume 200 figuranti. Le selezioni il 14 e il 15 settembre nel Gran Teatro di Rainbow MagicLand

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *