Brocante: 7° Festival Internazionale di Circo Contemporaneo della Val Colvera (PN)

I borghi della Val Colvera illuminati a festa sono teatro, per la settima volta, delle meraviglie di Brocante, il Festival Internazionale di Circo Contemporaneo.

Anche quest’anno oltre cento artisti da tutto il mondo scelti dal direttore artistico Roberto Magro presenteranno il meglio del loro repertorio circense, con tante anteprime assolute e spettacoli creati ad hoc per essere accolti tra piccole piazze e mura in pietra di questa valle del Pordenonese, luogo dove Brocante, fenomeno artistico nomade ed internazionale, ha trovato casa e senso. E come ormai è tradizione, nessun angolo della valle verrà risparmiato dalla magia portata dai circensi: il “tendone ideale” della rassegna verrà metaforicamente steso a toccare non solo le frazioni più note – Frisanco, Poffabro e Casasola- ma anche le meno conosciute – Lunghet, Menis e Crociera, comunque degne di visita.

Fino a venerdì 2 agosto chi salirà al fresco della val Colvera potrà assistere a una vera non-stop di spettacoli di giovani giocolieri, acrobati, contorsionisti e clown che si alterneranno a ritmo serrato a lezioni di circo per bambini e ancora a feste nei boschi, a momenti di danza e musica e a tante sorprese.

Brocante foto 5 2013L’apertura della rassegna, che quest’anno prende il titolo de “la Creazione”, è affidata come sempre alla musica, con i concerti di benvenuto nella località Lunghet lunedì 29: qui, in mezzo al bosco, alle 21 gli Io e Azzurra alle 21 propongono un concerto acustico. A seguire, dalle 22.00, Leila Koeckenberger dalla Germania presenterà la sua danza distorta nell’aria “Aerial Plastique”. Chiuderanno la serata gli Alter Ego con il loro rock’n’roll anni ’50/’60.

La sera di martedì Brocante in località Crociera, dalle ore 21 saranno pronti gli acrobati PSiRC dalla Spagna con “Acrometria” , un momento di acrobatica, mano a mano, palo cinese con un gruppo spagnolo. Gran finale di serata alle 23.00 allo Stali di Sep, nel Tendone MagdaClan con il concerto degli svedesi Kristal and Jonny Boy.

Mercoledì 31 la festa riparte a Casasola alle 17.00, con il Cirque du Platzak dall’Olanda che presenta “Si? O No!” uno spettacolo di ‘circo esplosivo’, e con l’imperdibile spettacolo di palo cinese di Silvia Di Landro “Le scarpe rotte” alle 18, seguito dalla belga Jenny Rombai “mad’moiselle Lola” che propone corda molle, movimento espressivo e teatro d’immagine.

La sera, a Poffabro, l’attesa “Creazione Circolare”, spettacolo collettivo di musica e circo internazionale in piazza dalle ore 21.

Per giovedì 1 agosto gli artisti del Circo Puntino e della scuola di circo Flic di Torino hanno pensato a uno spettacolo in movimento, compreso nello spazio di una passeggiata mattutina per i borghi della valle. Alle 19, allo Stali di Sep al Tendone MagdaClan su prenotazione si potrà assistere a “Les Rétro Cyclettes”, uno momento di bicicletta acrobatica e corda aerea dei francesi Les Petits Détournements. Lo spettacolo serale si terrà alle 21.00 a Casasola con Les Triplettes e il loro “(Un)breakable”, show di verticali, fachirismo, contorsioni con artisti da Belgio, Germania, Italia. Per concludere “Cjasesole Review (dude)”, un incontro tra circo e danza di Jorge Jauregui, Ben Fury, Quique Peon, sulle note del violoncello di Riccardo Pes, l’Impro-trio e lo spettacolo di mano-a-mano con l’intervento di alcuni scultori da Plzen.

Venerdì 2, gli ultimi spettacoli: alle17.00 al tendone MagdaClan Watta Circus con la scuola Flic e L’Hungarian Circus Institute, “Kontami”, spettacolo di cerchio aereo, ruota tedesca, palo cinese, giocoleria, verticalismo e equilibrismo. Alle 18.30 a Poffabro, il Circo all’Incirca – la compagnia vincitrice del bando Youth Talent FVG per il circo contemporaneo- propone “Stages. Un divano per 5 gradi di instabilità”, seguito dallo spettacolo finale messo in scena dai bambini della scuola circo Brocanaja.

Brocante chiude il sipario venerdì con l’appuntamento tra le vie di Frisanco, che ha già richiamato migliaia di persone nelle edizioni precedenti: il classico momento di circo itinerante per le vie del paese (con inizio alle 21.30) e il gran finale al Camping Valcolvera, con festa e musica dal vivo dalle 23 fino all’alba.

Per motivi logistici, alcuni spettacoli saranno su prenotazione:

per info 338 8636779 oppure 348 3502330,

Associazione Brocante, info@brocantiere.com, skype: brocantiere+

Anna Vallerugo

Ufficio Stampa Brocante

347 765 28 42

avallerugo@cro.it

Comune di Frisanco

Provincia di Pordenone

Check Also

Ritornare in moto: i 5 imperdibili motoraduni dell’estate 2021

La riapertura turistica vede numerosi eventi pronti per la ripartenza. Tra i tanti, ecco i 5 imperdibili motoraduni dell’estate 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.