Home / Moto / News due ruote / IOPARTO di Miriam Orlandi

IOPARTO di Miriam Orlandi

di Flavio Carato

Io parto, quante volte l’abbiamo detto prima di un weekend, di un viaggio o solo di un semplice giro in moto?
Il fatto di prendere la moto e andare è già la partenza di un viaggio, non importa la durata né la lunghezza.
Miriam Orlandi invece ha detto IOPARTO, si tutto attaccato perché è uscito di getto, quasi di ribellione nei confronti di tutti quelli che pensavano non ne fosse capace.
Invece ha preso la sua BMW R100GS del 1992 con oltre 100000 km sulle ruote ed è partita.
Non un viaggio comune, ma la risalita delle Americhe dalla terra del fuoco fino all’Alaska.

ioParto001

Previsti 11000 km e 9 mesi di viaggio che sono diventati 53000 e 23 mesi, perché il viaggio a volte si trasforma nel mentre e prende la forma della vita stessa.
Colpa di guasti meccanici, colpa di intoppi, colpa di un po’ di sfiga, ma forse semplicemente colpa della curiosità innata di Miriam.
Colpe che hanno però trasformato questo viaggio, il primo vero di Miriam, in un pezzo della sua vita.
Un viaggio attraverso paesi e popoli da scoprire, da vivere profondamente fino a scoprirne l’essenza.
Un viaggio fatto di emozioni e di immagini che la Motociclista Bresciana ha raccolto in uno splendido libro dove non si traccia semplicemente un percorso, ma si racconta la vita vissuta in questi 23 mesi, non un diario, uno spezzone di storia personale.

ioParto003

Un libro scritto non da professionista ma scorrevole, vero, arricchito da splendide foto e da QR CODE con contenuti interattivi che arricchiscono questo viaggio cartaceo.
La presentazione Milanese è avvenuta in una fredda serata riscaldata però dalla passione dell’associazione “Ciapa la moto” e del vulcanico Giamba di Motosplash.
Una serata all’insegna della simpatia dove tra un piatto di pasta e una birra Miriam ci ha intrattenuti per oltre un’ora e mezza raccontando non tanto il viaggio in se, ma l’esperienza, i pregiudizi, le difficoltà e simpatici retroscena di questo viaggio in solitaria di una Donna in paesi sconosciuti e potenzialmente pericolosi.

ioParto004

Un viaggio che ha fatto da sola, ma che in realtà l’ha portata a non essere sola mai grazie al calore degli amici che la seguivano da casa, agli altri viaggiatori incontrati sulla strada, ma soprattutto per la gente che ha incontrato durante il suo andare.
Ora non resta che viaggiare con lei sulle pagine di IoParto e aspettare il prossimo viaggio.

ioParto
Miriam Orlandi
Compagnia della Stampa
Massetti Rodella Editori
Pag. 338
€ 18,00

Check Also

Marco Papa

Marco Papa: l’appuntamento per ricordarlo è a Perugia il 27 Aprile

Marco Papa: il 27 Aprile a Perugia, a vent'anni dalla sua scomparsa, verrà inaugurata una rotonda in ricordo del campione di motociclismo.

One comment

  1. Grandissima miriam! Difficile mischiare gas e spirito come solo lei riesce!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *