Aperte le porte del Motor Bike Expo di Verona.

Eccoci giunti all’edizione 2017 del Motor Bike Expo di Verona.

Da oggi, e fino a domenica 22 gennaio andrà in onda la manifestazione dedicata agli appassionati di moto, che ha avuto origine dal settore custom e special per poi affermarsi sempre di più anche a livello Europeo. Sono infatti moltissimi i visitatori che accorrono ogni anno all’evento da oltralpe.

Anche noi di moto-ontheroad siamo presenti, al padiglione 6 nell’Area Touring

IMG_1535

Tra i sette padiglioni del Motor Bike Expo sono presenti tutti i settori custom, lifestyle cafe racer nel, il mototurismo e lo sport , il mondo delle competizioni, le nuove tendenze l’offroad nel padiglione. Non mancano ovviamente le grandi case motociclistiche e le spettacolari esibizioni all’esterno su due e quattro ruote. Come sempre ci saranno corsi di guida e seminari sulla sicurezza.

motor bike expo 2016-4226

Un evento ricco di novità, turismo, musica, artigianato, abbigliamento e non stupisce il fatto che i grandi marchi scelgano ogni anno il MBE di Verona per presentare le loro novità per il 2017, oltre a prototipi, special e concept bike. Ci sono Aprilia, BMW, Ducati e Scrambler, Harley-Davidson, Honda, Husqvarna, Indian, Kawasaki, Mondial, Moto Guzzi, Moto Morini, Royal Enfield, Suzuki, Triumph, Victory e Yamaha.

Senza titolo 2

Ducati è presente in collaborazione con il marchio di abbigliamento Diesel con l’edizione speciale della Diavel, Honda svelerà il debutto europeo del nuovo bobber CMZ 500 Rebel, Harley-Davidson, annuncerà la terza Battle of the Kings (gara di personalizzazione riservata ai concessionari). Triumph presenterà la nuova roadster tre cilindri in anteprima mondiale, mentre MV Agusta ci sarà due special di cui una ad opera del customizzatore taiwanese Winston Yeh, uno dei grandi nomi internazionali del Motor Bike Expo.

_EAS4509

Già da oggi, saranno ospiti d’onore l’attore Terence Hill e la rockstar Piero Pelù. Mentre dagli States arriveranno Paul Teutul Sr di Orange County Choppers e Karen Davidson con il capo del design H-D, Ray Drea.  

Per quanto riguarda gli accessori e l’abbigliamento di sicuro interesse oggi alle 10.00, nel padiglione 4, Dainese presenterà il progetto “Speciale”, in collaborazione con Mr. Martini: una nuova gamma di prodotto di ispirazione vintage che ripropone giacche iconiche della storia di Dainese.

MrMartini

Nel padiglione 7, intorno alla Cagiva Lucky Explorer di Ciro De Petri, nel cosiddetto Bivacco Dakar, si ritroveranno alcuni nomi epici della Paris-Dakar, radunati dal fuoriclasse bergamasco. Piloti che hanno fatto sognare gli appassionati come Franco Picco, Giovanni Sala, Claudio Terruzzi, Giacomo Vismara e altri. A questa “cosa da dakariani”  interverranno anche Simone Agazzi (miglior italiano al Rally Dakar 2017) e soprattutto l’attore Renato Pozzetto, che racconterà qualche aneddoto sulla sua partecipazione alla Paris-Dakar 1987 come navigatore di Vismara.

Alle 11.30, allo stand del Misano World Circuit (padiglione 6, stand 16L), i piloti dei campionati mondiali Lorenzo Savadori (Team Milwaukee Aprilia Superbike), Nicolò Bulega (Sky VR46 Racing Team Official Moto3) e Andrea Migno(Sky VR46 Racing Team Official Moto3). Nella circostanza sarà anche svelato in anteprima il nuovo logo per festeggiare i 45 anni di storia del circuito romagnolo, saranno illustrate le numerose iniziative, a partire dai biglietti dei top-events a prezzi scontati e preziose promozioni come “Un biglietto, due mondiali”.

Scarica il programma in pdf del MBE 2017

Il programma è molto ricco. Vi aspettiamo quindi a Verona Fiere, aperti dalle 9 alle 19, il biglietto per il Motor Bike Expo è costa 18 euro, 14 euro per i ragazzi da 6 a 10 anni e gratuito per i motociclisti sotto i 6 anni.

Check Also

EICMA 2023

EICMA 2023: è giallo!

Colori e i misteri di Eicma 2023, vi raccontiamo cosa abbiamo visto, cosa ci è piaciuto, cosa meno, e cosa non abbiamo capito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *