Cilento Felix: Benvenuti al Sud, nella Campania da scoprire

Un evento per pochi motociclisti, un’esperienza per farsi coccolare da un territorio meraviglioso, questo è Cilento Felix

Nel cuore della Campania, tra le pieghe segrete del Parco Nazionale del Cilento, l’occasione per conoscere alcune chicche tra natura e storia di una zona tutta da scoprire. Cilento Felix è un’occasione straordinaria per immergersi in un territorio che custodisce segreti antichi e paesaggi mozzafiato.

Dai valichi dell’Appennino fino alle rive del mare, partendo dal Vallo di Diano, un altopiano che sembra custodire segreti antichi e moderni. Qui, tra curve mozzafiato e panorami incantevoli, si cela la promessa di un’avventura indimenticabile.

Il viaggio è un caleidoscopio di emozioni: antichi templi greci si ergono intatti, monasteri dichiarati patrimonio UNESCO sussurrano storie millenarie e grotte nascoste promettono avventure in barca.

Ma non è solo la storia a sedurre i sensi. La gastronomia del Sud, con i suoi piatti saporiti e le mozzarelle di bufala, è una festa per il palato, un inno alla tradizione e alla convivialità. E così, nell’abbraccio di colori e profumi, si svolgerà un evento unico, pensato per pochi eletti motociclisti gaudenti.

Se state leggendo queste righe, avete l’occasione di partecipare a una nuova avventura di “Eroici In Moto”: il lancio dell’Edizione Zero di Cilento Felix. Organizzato dalle menti che hanno creato il celebre Furbinentreffen, il primo treffen italiano e raduno invernale più longevo, questo evento è imperdibile.

Il Programma di Cilento Felix:

Venerdì 14 giugno

Il viaggio inizia con un’esperienza unica ed emozionante a Padula, dove il museo dell’eroe italoamericano Joe Petrosino svela le gesta di un uomo coraggioso. La cena, imbandita con le prelibatezze del Cilento, è un viaggio culinario attraverso i sapori del Sud. I vicoli del borgo e le sue vedute verso la vallata, accompagneranno il tramonto dei giorni più lunghi dell’anno.

Sabato 15

Dopo una colazione rigenerante, il gruppo parte alla scoperta della costa cilentana. Lungo il percorso, ci si fermerà per un caffè con vista panoramica e più avanti per una degustazione di mozzarelle di bufala appena prodotte. Il passaggio presso i templi di Paestum è un tuffo i una storia plurimillenaria, mentre la degustazione di Cuoppo di Paranza a Marina di Castellabate è un assaggio di autenticità marina. Il giorno si conclude con un apericena nella maestosa Certosa di Padula, un monumento patrimonio mondiale UNESCO.

Domenica 16

Dopo colazione, il gruppo si dirige verso Pertosa per esplorarne le misteriose grotte, con una prima parte a bordo di un barcone. Il brunch nel Vallo di Diano è l’ultimo saluto a questa terra generosa prima del rientro alle proprie destinazioni.

Per garantire un’esperienza senza pari, la partecipazione è limitata e su prenotazione. Segui le istruzioni per assicurarti un posto in questa avventura straordinaria.

Ci vediamo sulle strade del Cilento!

 

Check Also

Da Termoli all’interno per scoprire il Molise in moto e le sue bontà

Una piccola regione ricca di bellezza artistica, ambientale e gastronomica. Non ultima quella umana. Il nostro viaggio nel Molise in moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *