Home / Featured News / Fra cielo e terra con “Live Frecce Tricolori” Ripartono in marzo le visite guidate alla base aeronautica di Rivolto

Fra cielo e terra con “Live Frecce Tricolori” Ripartono in marzo le visite guidate alla base aeronautica di Rivolto

Nei cieli del Friuli Venezia Giulia si addestrano ogni giorno i piloti delle Frecce Tricolori, che danno spettacolo in tutto il mondo, incrociando acrobazie e trasformando in spettacolo la passione per il volo. Dopo il successo delle ultime quattro edizioni che riconferma le Frecce Tricolori come attrazione di eccellenza del Friuli Venezia Giulia, riprendono le visite guidate alla base di Rivolto organizzate dall’ base di Rivoltoin collaborazione con l’Aeronautica Militare. Gli appuntamenti di marzo sono già fissati per tutti i venerdì a partire dal 9, mentre il calendario per i mesi successivi è in corso di programmazione.

Guidati da una hostess e da un responsabile dell’Aeronautica Militare, appassionati e semplici curiosi avranno la possibilità di visitare la base aeronautica di Rivolto, che sin dagli anni Venti, quando nacque la prima formazione acrobatica militare, ospita a 20 km da Udine il centro di addestramento della amatissima Pattuglia Acrobatica Nazionale. Le visite, che hanno una durata di circa tre ore, offrono l’opportunità di scoprire tutti i segreti del volo acrobatico: avvalendosi anche di filmati, il personale dell’Aeronautica Militare illustrerà le caratteristiche dei velivoli, le tecniche di volo, la vita quotidiana della base. Particolare attenzione sarà dedicata alle attrezzature di cui sono dotati i piloti e nel percorso i visitatori avranno anche l’opportunità di vedere da vicino l’Aermacchi MB339, il velivolo attualmente adottato dalle Frecce Tricolori. Se il calendario delle esibizioni della Pattuglia lo permette, sarà possibile assistere anche ai voli di addestramento sui cieli di Rivolto.

I visitatori devono prenotare la visita con almeno dieci giorni di anticipo utilizzando il modulo pubblicato nel portale turistico regionale www.turismofvg.it. Per l’ingresso nella base devono inoltre utilizzare un apposito bus navetta, in partenza dall’infopoint TurismoFVG di Udine o dal parcheggio della base stessa a Rivolto. Per tutto il tragitto e durante la visita è previsto l’accompagnamento di guide parlanti italiano e inglese.

I turisti che dispongono della FVG Card, la carta turistica del Friuli Venezia Giulia, potranno beneficiare di una riduzione sul costo del biglietto (5 euro invece di 10), mentre per i bambini sotto i 12 anni l’ingresso è gratuito. Per conoscere le date, gli orari e per prenotare la visita consultare il portale turistico regionale www.turismofvg.it o chiamare l’infopoint TurismoFVG di Udine, tel. 0432 295972.

Check Also

Skipass settimanale in omaggio

In Carnia, sulle piste dello Zoncolan agli ospiti dell’Albergo Diffuso di Sutrio.