OJ Desert EVO, giacca e pantaloni. La prova su un anno.

Una completo per tutte le stagioni, dal look avventuroso e dalle molte possibilità. Giacca e pantaloni OJ Desert EVO, si dimostrano validi e non cari.

testo Claudio Falanga

foto Amedeo Roma e Claudio Falanga

Abbiamo messo un po’ di tempo per effettuare questo test: più di 1 anno.

Il completo giacca e pantaloni OJ Desert EVO ci ha accompagnato in diversi servizi, gli ultimi dei quali vedrete pubblicati presto su Moto On The Road.

L’abbiamo usata in inverno e d’estate con temperature vicine allo zero e superiori ai 30°. L’abbiamo strapazzata e l’abbiamo lavata, portandola alle condizioni, comunque ottime, che potete vedere nelle foto.

La Giacca OJ Desert EVO dispone di un triplo strato quattro stagioni, dichiarato da OJ 100% impermeabile. In realtà questa è l’unica condizione che non abbiamo testato a fondo (tranne qualche acquazzone che ci ha comunque lasciato asciutti). E’ nostra abitudine mettere una tuta impermeabile sempre e comunque su ogni capo, perché seppur l’acqua non dovesse arrivare a diretto contatto del motociclista, è innegabile il fastidio di un capo esternamente bagnato ed appesantito.

 

Giacca e pantaloni OJ Desert EVO. La prova su un anno.
Giacca e pantaloni OJ Desert EVO. La prova su un anno.

Il triplo strato lo abbiamo trovato molto utile per regolare la temperatura corporea a seconda del periodo di utilizzo. Ovviamente con molto freddo è bene tenere i tre strati, che garantiranno un buon comfort. In ogni caso è bene tenere un sotto-tuta tecnico adeguato. In un clima medio, ma anche in questa strana estate dove abbiamo girato parecchio sulle Alpi, con un meteo instabile e spesso con temperature che passavano rapidamente dai 5 ai 30 gradi, abbiamo utilizzato spesso l’imbottitura termica, lasciando a casa quella impermeabile (avendo sempre appresso l’antipioggia) .

La giacca OJ Desert EVO da noi utilizzata per più di 1 anno
La giacca OJ Desert EVO da noi utilizzata per più di 1 anno
Le "tre pelli" della Giacca Desert
Le “tre pelli” della Giacca Desert

Quando la temperatura diventa calda, tolta l’imbottitura, si possono usufruire delle tante “prese d’aria” sia sulla giacca, sia sui pantaloni. Dobbiamo rilevare che comunque è bene avere anche d’estate un sottotuta leggero e traspirante anche in caso di caldo, per evitare il contatto diretto della pelle con i materiali sintetici della tuta e mantenere un ottimo comfort.

Le prese d'aria sulla parte frontale della giacca OJ Desert EVO
Le prese d’aria sulla parte frontale della giacca OJ Desert EVO

La giacca offre al tronco molti ed efficaci pannelli di areazione. Questi vengono fermati da bottoni automatici sia in apertura che in chiusura, mentre il velcro, utile anche per eliminare eventuali spifferi, si trova solo in chiusura. La sua presenza è comoda quando si vuole chiudere rapidamente il pannello mentre si guida, cosa che abbiamo trovato utile nell’avvicinarci ai passi e alle loro basse temperature.

La parte posteriore della Giacca ha una larga presa d'aria, che crea - in abbinamento con le aperture anteriori - un utile flusso d'aria capace di raffreddare adeguatamente il motociclista.
La parte posteriore della Giacca ha una larga presa d’aria, che crea – in abbinamento con le aperture anteriori – un utile flusso d’aria capace di raffreddare adeguatamente il motociclista.

 

Anche le maniche sono ben areate e una semplice maglietta in cotone a maniche lunghe può far da sottotuta, perché se la pelle non viene a contatto con i materiali, grazie all'areazione della tuta, non si suda.
Anche le maniche sono ben areate e una semplice maglietta in cotone a maniche lunghe può far da sottotuta.

 

Le maniche hanno anche un semplice sistema di regolazione che evita sventolii
Le maniche hanno anche un semplice sistema di regolazione che evita sventolii

 

La parte posteriore dispone di due ampie tasche
La parte posteriore dispone di due ampie tasche. Nella foto si vede anche la doppia regolazione in vita e gli inserti catarifrangenti

 

 

Il bottone automatico a scorrimento del colletto, permette una regolazione personalizzata
Il bottone automatico a scorrimento del colletto, permette una regolazione personalizzata

 

All'interno della giacca c'è la predisposizione per la protezione schiena
All’interno della giacca c’è la predisposizione per la protezione schiena
Le tre "pelli" dei pantaloni  OJ Desert EVO.
Le tre “pelli” dei pantaloni OJ Desert EVO.
Stesso sistema, bottone più velcro, per le griglie di areazione sui pantaloni
Stesso sistema, bottone più velcro, per le griglie di areazione sui pantaloni
La regolazione in vita
La regolazione in vita
La membrana antipioggia e l'imobottitura si agganciano con questo sistema sia sulla giacca sia sui pantaloni: delle comode cerniere.
La membrana antipioggia e l’imobottitura si agganciano con questo sistema, sia sulla giacca sia sui pantaloni: delle comode cerniere.
Gomiti e ginocchia sono salvaguardati da protezioni rimovibili CE
Gomiti e ginocchia sono salvaguardati da protezioni rimovibili CE

In conclusione abbiamo trovato il completo giacca e pantaloni  OJ Desert EVO, molto comodo e resistente. Il rapporto qualità/prezzo è assolutamente adeguato. Grazie ai tre strati e alle griglie di areazione è utilizzabile con un ampio arco di temperature. Le molte tasche a disposizione e le tante regolazioni, permettono un buon comfort e un’ottima praticità.

[alert type=alert-yellow ]

Schede tecniche Giacca e pantaloni OJ Desert EVO

Giacca OJ Desert EVO

Giacca triplo strato, quattro stagioni, 100% impermeabile

Tessuti esterni: poliammide 500D, rinforzi in poliestere

Membrana impermeabile e traspirante staccabile

Inserti elasticizzati

Imbottitura termica staccabile

Cinque tasche frontali

Una tasca totalmente impermeabile frontale

Tre tasche interne

Due tasche posteriori

Maniche staccabili

Pannelli areazione frontali

Cerniere ventilazione frontali, spalle, braccia e schiena

Cerniere antiacqua

Doppia regolazione volume vita

Regolazione fondo giacca

Doppia regolazione volume braccia

Regolazione polsi

Regolazione scorrimento collo

Sistema antisventolio per il collo

Inserti riflettenti
Cerniera di aggancio giacca-pantalone

Colori: Nero Sabbia – Nero Fumo

Taglie; XS–8XL
(Nero Sabbia). XS–5XL(Nero Fumo)

Membrana impermeabile e traspirante Dintex® staccabile/Dintex®:10.000 mmH2O/12.000 g/m2x24hrs

Protezioni estraibili:CE EN 1621-1 Safe Tech: Spalle–Gomiti

Predisposizione per protezione schiena CE: cod. M103

 

Pantalone Desert EVO

Pantalone triplo strato, quattro stagioni, 100% impermeabile


Tessuti esterni: poliammide 500D, rinforzi in poliestere


Membrana impermeabile e traspirante staccabile

Inserti elasticizzati
Imbottitura termica staccabile


Quattro tasche laterali
Pannelli areazione frontali


Cerniere ventilazione posteriore


Cerniere antiacqua


Regolazione volume vita


Regolazione alla caviglia


Inserti riflettenti


Cerniera di aggancio pantalone-giacca

Colori: Nero Sabbia–Nero Fumo

Taglie/Sizes: XS–5XL


Membrana impermeabile e traspirante Dintex® staccabile/Dintex® 10.000 mmH2O/12.000 g/m2x24hrs

Protezioni estraibili: CE EN 1621-1 Safe Tech: Fianchi–Ginocchia

Prezzi al pubblico:

Desert Evo Jacket: da XS a 5XL: 349,90 €; da 6XL a 8XL: 389,90 € (disponibile solo Sand/Black)

Desert Evo Pant: 229,90 euro  

Altre info: www.ojatmosferemetropolitane.com

foto archivio OJ
foto archivio OJ
[/alert]

Check Also

BMW R 18, monumentale e iconica. La prova della versione Classic.

Una moto pensata per essere simbolo di un marchio. La BMW R 18 incarna vigore e pulizia estetica, nel segno della tradizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.