Home / Moto / News due ruote / Yamaha Tracer 700, la media intelligente
YAMAHA TRACER 700

Yamaha Tracer 700, la media intelligente

Arriva la nuova Sport Tourer di media cilindrata Yamaha Tracer 700. Euro 4 e ABS di serie al prezzo di euro 7.890 f.c.

Nuovo modello in casa Yamaha, la nuova Tracer è una bella sport tour di 700 cc, moto che punta a soddisfare una utenza in cerca di divertimento e facilità di guida. La scelta della casa dei tre diapason è vuole rispondere alle esigenze dei motociclisti degli ultimi anni, cioè di avere una moto da utilizzare tutti i giorni in città che sia però in grado di essere una fedele compagna nei viaggi. Questi sono gli elementi che hanno portato alla nuova Tracer, sviluppata sulla piattaforma della MT-07.

NUOVA YAMAHA TRACER 700
NUOVA YAMAHA TRACER 700

Il propulsore è un bicilindrico fronte marcia “crossplane” da 689 cc a 4 valvole, lo stesso installato di XSR 700, che tra le sue caratteristiche ha la fasatura a scoppi irregolari a 270°, caratteristica che amplifica le sensazioni di forte accelerazioni. Le prestazioni sono di ben 55,0 kW (74,8 CV) a 9.000 giri/min, e 68,0 Nm (6.9 kg-m) a 6.500 giri.

NUOVA YAMAHA TRACER 700
NUOVA YAMAHA TRACER 700

Il comparto ciclistico è composto da un leggero e compatto telaio tubolare in acciaio derivato dal modello MT-07, mentre il forcellone in alluminio è più lungo di 50 mm, portando così l’interasse a 1.450 mm, quindi verso una migliore stabilità per i percorsi a velocità più elevate.

NUOVA YAMAHA TRACER 700
NUOVA YAMAHA TRACER 700

Le sospensioni hanno entrambi l’escursione delle ruote a 130 mm e, sono state riviste nelle tarature idrauliche per ottenere maggior comfort durante i viaggi. La terna dei freni è composta da un doppio disco anteriore da 282 mm con pinze a 4 pistoncini, mentre il singolo disco posteriore è da 245 mm; non manca l’ABS di serie utile su fondi a bassa aderenza. Particolarmente contenuto il peso, che in ordine di marcia si ferma a soli 196 kg.

NUOVA YAMAHA TRACER 700
NUOVA YAMAHA TRACER 700

L’attenzione verso il turismo la si trova nel serbatoio del carburante dalla capienza di 17 litri, dalla possibilità di regolare manualmente il parabrezza, dai paramani di serie con gli indicatori di direzione integrati, dalla sella monoblocco a due livelli con le maniglie del passeggero integrate. A questo nuovo modello è dedicata una ricca lista gamma di accessori originali, tra cui le borse laterali morbide da 20 litri, il bauletto da 39 litri e un parabrezza più alto per migliorare la protezione aerodinamica.

NUOVA YAMAHA TRACER 700
NUOVA YAMAHA TRACER 700

COLORI E DISPONIBILITÀ – La nuova Tracer 700 sarà prenotabile da oggi presso la rete dei concessionari Yamaha e disponibile a partire da luglio 2016, nelle colorazioni Radical Red, Tech Black e Yamaha Blu, al prezzo di € 7.890 f.c.

HIGHLIGHTS NUOVA YAMAHA TRACER 700

  • Sport Tourer da 700 cc versatile, sportiva e divertente
  • Porta d’accesso al mondo Sport Tourer
  • Bicilindrico da 689 cc “crossplane” ricco di coppia
  • Omologazione Euro 4
  • Ciclistica evoluta per migliorare stabilità e comfort
  • Nuovo Forcellone più lungo e taratura sospensioni dedicate
  • 55,0 kW (74,8 CV) a 9.000 giri/minuto
  • 68,0 Nm (6,9 kg-m) a 6.500 giri/minuto
  • Telaio tubolare in acciaio con forcellone in alluminio
  • Interasse di 1.450 mm
  • Peso in ordine di marcia 196 kg
  • Serbatoio da 17 litri per una notevole autonomia
  • Altezza sella 845 mm
  • Doppio disco anteriore con pinze a 4 pistoncini e ABS di serie
  • Sospensione anteriore e posteriore con escursione di 130 mm
  • Cerchi in alluminio a 10 razze
  • Attenzione particolare all’ergonomia di pilota e passeggero
  • Parabrezza regolabile, versione più alta in opzione
  • Paramani integrati che deflettono il flusso d’aria
  • Doppio faro anteriore con luci di posizione a LED
  • Doppia sella a due livelli con maniglie per il passeggero di serie
  • Strumentazione digitale con display LCDhttp://www.yamaha-motor.eu/it/index.aspx
  • http://www.yamaha-motor.eu/it/index.aspx

Check Also

Treehotel nella Lapponia svedese: 7 camere di design sugli alberi

Relax nella natura, safari in motoslitta a caccia dell’aurora boreale, cena in tenda sul fiume ghiacciato, incontri con i Sami. Tutto questo al Treehotel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *