Home / Moto / News due ruote / Suzuki V-STROM Academy 2019, iscrizioni aperte dal 18 gennaio
V-STROM Academy

Suzuki V-STROM Academy 2019, iscrizioni aperte dal 18 gennaio

La seconda stagione della V-STROM Academy si aprirà il 6 aprile 2019 per chiudersi il 22 settembre. Nuova location e un programma più ricco per soddisfare ogni motociclista.

Dopo il successo della scorsa annata la V-STROM Academy torna con un programma maggiormente articolato e con una location più suggestiva. Ci si potrà iscrivere dal 18 gennaio anche online, un’idea originale da regalare, o regalarsi, per Natale. Sono solamente 10 i posti disponibili per ogni corso, il consiglio è quello di decidere in fretta per non rischiare di trovare il tutto esaurito.

Sarà ancora il pluricampione di motocross e Istruttore Federale FMI, Davide Degli Esposti a coordinare questa nuova stagione V-STROM Academy.

v-strom-academy
V-strom academy 2019

Le novità della V-STROM Academy 2019

La location

I corsi si terranno al Castello di Luzzano, a Rovescala, in provincia di Pavia. Una località facilmente raggiungibile dalle principali città del Nord Italia: il Castello dista 70 km da Milano, 130 km da Genova e circa 170 km da Torino, Verona e Bologna.  La struttura è dotata di tutti i comfort che renderanno molto piacevole la permanenza degli allievi e di eventuali accompagnatori.

Corso base e corso avanzato

Saranno a disposizione degli allievi due tipologie di corsi: corso base e corso avanzato. In modo da riuscire a soddisfare le esigenze di tutti e assicurare un reale miglioramento della tecnica di guida.

Entrambi i corsi hanno la durata di un giorno. I prezzi dei corsi sono: corso base: 330 Euro, corso avanzato: 330 Euro e pacchetto corso base + corso avanzato: 600 Euro

V-strom academy 2019

Il corso base si adatta perfettamente a chi si sta avvicinando all’off-road a bordo delle versatili V-Strom della scuola, mentre il corso avanzato si rivolge agli utenti già più smaliziati che vogliono acquisire una maggior padronanza della moto, sotto le indicazioni degli istruttori ed in sicurezza.

Il programma della giornata prevede una parte teorica in cui si illustrano gli esercizi da svolgere e due sessioni in sella. Si conclude con un percorso disegnato appositamente per mettere in pratica le indicazioni ricevute

Chi vorrà potrà inoltre potrà cimentarsi lungo lo stesso percorso alla guida di una RMZ250, una moto nata per le corse e che primeggia nelle gare internazionali di motocross.

Imparare viaggiando

Oltre ai corsi di una giornata, la V-STROM Academy propone per il 2019 la nuova formula Adven-tour.

Si tratta di viaggi guidati che si svolgono nel fine settimana su percorsi on e off, tra la Pianura Padana e l’Appennino Settentrionale.

V-strom academy 2019
V-strom academy 2019

L’Adven-tour si svolge nei weekend, dal sabato alle ore 10 alla domenica alle 15. Dopo il caffè di benvenuto si parte alla scoperta sentieri generalmente chiusi al traffico accompagnati da una guida esperta. Durante il percorso l’istruttore consiglierà ogni allievo circa la tecnica da adottare per migliorare la propria guida. Nel pacchetto sono inclusi due pranzi di cucina tipica, mentre eventuali pernottamenti e cene sono esclusi (è possibile avere un prezzo agevolato presso il Castello di Luzzano).

Agli Adven-tour si può partecipare con la propria moto o avvalersi di una delle V-STROM dell’Academy, tutte equipaggiate con pneumatici on/off Anlas Capra X.

I prezzi di partecipazione agli Adven-tour sono: con moto propria 300 Euro, con moto a noleggio: 450 Euro.

Le date dei corsi

V-strom academy 2019

Gli allievi devono presentarsi con abbigliamento tecnico adeguato ma non occorrono capi specialistici da fuoristrada. Per i partecipanti ai corsi di guida sarà necessario il certificato di idoneità all’attività sportiva non agonistica, rilasciato dal medico di base.

Tutti i dettagli sul sito ufficiale.

Check Also

Suzuki Katana Tour 2019: al via gli 11 appuntamenti

La Casa di Hamamatsu lancia i Suzuki Katana Tour, un’iniziativa che darà agli appassionati l’opportunità di provare gratuitamente su strada la maxi-retrò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *