Home / Moto / News due ruote / Nuova Honda CRF1000L Africa Twin 2016
Africa Twin 2016

Nuova Honda CRF1000L Africa Twin 2016

La casa giapponese svela i dettagli della nuova e leggendaria Africa Twin 2016 in arrivo presso le concessionarie ufficiali già entro la fine del 2015, con prezzi che partono da Euro 12.400 f.c. .

Un successo annunciato? Si, questa volta non ci sono dubbi. La strada scelta è di quelle a rischio zero, grazie a diversi fattori, tra cui il nome della moto “Africa Twin”, oltre a caratteristiche assolutamente azzeccate.

Rinasce un modello di altissimo successo, riprendendo spunto dalla famosa XRV750 Africa Twin, icona di avventura degli anni 80.

Africa Twin 2016
Africa Twin 2016

Una vera Maxi-enduro, per ogni tipo di percorso, con sospensioni regolabili a lunga escursione e finalmente ruote a raggi 21”/18”. Telaio in acciaio, motore da 1000 cc, bicilindrico parallelo che eroga la potenza massima di 95 CV, perché su questo tipo di motocicletta conta più l’elasticità, l’erogazione della potenza e ovviamente l’affidabilità.

Africa Twin 2016
Africa Twin 2016

Tre sono le versioni in arrivo (Standard, ABS e DCT-ABS), mentre l’elettronica è assolutamente sofisticata con cambio a doppia frizione (DCT) con nuova mappatura specifica per off road, controllo di trazione HSTC multilivello e ABS disinseribile. Il peso è contenuto in soli 208 Kg a secco.

Il propulsore bicilindrico prende spunto  dall’esperienza delle competizioni off-road con le CRF250/450R, ad esempio la testata Unicam e ci sono anche due candele per cilindro che garantiscono una migliore combustione.

Africa Twin 2016
Africa Twin 2016

L’albero motore ha fasatura a 270°, scelta fatta per garantire una erogazione della potenza forte e lineare ad ogni regime di rotazione. Non manca un doppio contralbero di bilanciamento, che riduce in maniera determinate le vibrazione e la rumorosità meccanica. Il cambio è a 6 rapporti, mentre la frizione è munita di sistema antisaltellamento, assolutamente utile nei motori di grossa cubatura, nel gestire a meglio la fase di frenata e scalata delle marcie in maniera da non disturbare l’assetto.

Africa Twin 2016
Africa Twin 2016

Non mancherà la possibilità di avere il rivoluzionari cambio DCT ‘Adventure’ (Dual Clutch Transmission), a doppia frizione, realizzato per essere utilizzato anche in modalità manuale MT (Manual Transmission) con palette al manubrio, o in due differenti modalità automatiche D (Drive) e la S (Sport), quest’ultima con tre differenti opzione di risposta S1, S2 ed S3.

Africa Twin 2016
Africa Twin 2016

Caratteristiche:

-Maxi-enduro da 1000cc dotata di un nuovo compatto motore bicilindrico parallelo con testata Unicam da 95 CV (70 kW) di potenza e 98 Nm di coppia massima.

-Compatto e leggero telaio in acciaio che offre straordinarie prestazioni in fuoristrada, grande comfort nel turismo ed eccezionale maneggevolezza su strada.

-Sospensioni regolabili a lunga escursione e ruote a raggi da 21”/18”.

-Peso contenuto in soli 208 kg a secco.

-Tre versioni: Standard, ABS e DCT-ABS.

-Elettronica all’avanguardia, con nuovo cambio a doppia frizione DCT con funzionalità off‑road, controllo di trazione HSTC multilivello e ABS disinseribile.

-Quattro colorazioni disponibili, tra cui una ‘CRF Rally’ e una ‘Tricolour’.

-La nuova CRF1000L Africa Twin sarà disponibile in tre versioni: Standard, ABS e DCT-ABS, per le quali sono previste quattro entusiasmanti colorazioni: CRF Rally, Tricolour, Silver, Black, tutte con gruppi ottici a LED, a partire da Euro 12.400 f.c. .

http://www.hondaitalia.com/

[alert type=alert-blue ]

Caratteristiche tecniche Honda CRF1000L Africa Twin 2016

Motore Bicilindrico parallelo con manovellismo a 270°, distribuzione Unicam a 8 valvole, raffreddato a liquido.
Cilindrata 998 cc
Potenza massima 70 kW (95 CV) @ 7.500 giri/min (95/1/EC)
Coppia massima 98 Nm @ 6.000 giri/min (95/1/EC)
Alesaggio x corsa 92,0 x 75,1 mm
Frizione Multidisco in bagno d’olio, del tipo assistito con antisaltellamento(doppia su versione DCT-ABS)
Trasmissione finale Catena sigillata con O-Ring
Cambio Manuale a 6 rapporti sempre in presa / Sequenziale a 6 rapporti doppia frizione DCT con funzione G per guida in fuoristrada
Controllo di trazione
(solo su versioni ABS e DCT-ABS)
Honda Selectable Torque Control System (HSTC) a 3 livelli, disinseribile
Telaio Semi-doppia culla in acciaio con telaietto reggisella ad alta resistenza
Raggio di sterzata 2,5 m
Peso a secco 208 kg (vers. STD), 212 kg (vers. ABS), 222 kg (vers. DCT-ABS)
Peso con il pieno 228 kg (vers. STD), 232 kg (vers. ABS), 242kg (vers. DCT-ABS)
Capacità serbatoio 18,8 litri
Dimensioni (LxLxA) 2.335 x 875 x 1.475 mm (vers. STD), 2.335 x 930 x 1.475 mm (vers. ABS / DCT-ABS)
Interasse 1.575 mm
Altezza sella Regolabile 870 / 850 mm
Altezza da terra 250 mm
Sistema ABS
(solo versioni ABS e DCT‑ABS)
A 2 canali, disinseribile sulla ruota posteriore
Freni anteriori Dischi flottanti da 310 mm con profilo a margherita, flangia in alluminio, pinze radiali a 4 pistoncini con pastiglie in metallo sinterizzato
Freno posteriore Disco da 256 mm con profilo a margherita, pinza a 2 pistoncini con pastiglie in metallo sinterizzato.
Freno di stazionamento
(solo versione DCT‑ABS)
Leva al manubrio
Ruota anteriore A raggi con cerchi in alluminio
Ruota posteriore A raggi con cerchi in alluminio
Cerchio anteriore 21M/C x MT2.15
Cerchio posteriore 18M/C x MT4.00
Pneumatico anteriore 90/90-R21 con camera d’aria
Pneumatico posteriore 150/70-R18 con camera d’aria
[/alert]

Check Also

EICMA 2019, non solo schede tecniche.

Per chi c'e stato o per chi no, ecco un po' delle novità che ci sono piaciute di EICMA 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *