Home / Moto / News due ruote / MV Agusta Stradale 800, turismo e divertimento
MV Agusta Stradale 800

MV Agusta Stradale 800, turismo e divertimento

La casa Varesina “spinge” decisamente forte, ampliando la propria gamma. Non più solo sportive dal carattere aggressivo, non solo moto “brutali” adesso arriva anche un modello dedicato al moto-turismo.

MV Agusta Stradale 800
MV Agusta Stradale 800

La vera rivoluzione del marchio MV è partita con lo sviluppo del propulsore tre cilindri, prima nella cilindrata di 675 cc, in seguito proposto nella cubatura di 798cc. Il nuovo motore è stato proposto su diversi modelli, sulla sportiva F3, la naked Brutale, Brutale 800 Dragster, Rivale 800, Turismo Veloce 800 e oggi sul nuovo modello Stradale 800.

Le prestazioni sono una caratteristica impressa nel DNA della casa varesina, come anche lo stile e la sportività, sempre presente in qualsiasi modello, ma la nuova strategia è anche quella di ampliare l’utenza del marchio verso moto più “facili”.

La basa di partenza della Stradale è la Rivale, cui sono state apportate alcune modifiche che ne addolciscono il carattere e la rendono più adatta a una guida disinvolta, dove percorrere tanti chilometri, non è più un problema.

MV Agusta Stradale 800
MV Agusta Stradale 800

Il plexiglass ora è più protettivo ed è regolabile in altezza, arrivano di serie le borse laterali, con inglobati gli indicatori di posizione e lo stop, l’altezza della sella è di 860 mm, 10 mm in meno del modello Rivale. Il serbatoio del carburante è più capiente e raggiunge la capacità di 16 l; cambia anche la misura dell’interasse (1460 mm), grazie all’adozione di un nuovo forcellone più lungo di 30 mm. Il propulsore è il 3 cilindri di 798cc in grado di erogare ben 115 Cv a 11.000 giri/min e una coppia massima di 78,5 Nm a 9000 giri/min.

MV Agusta Stradale 800
MV Agusta Stradale 800

L’elettronica è particolarmente evoluta, quindi troviamo la gestione elettronica MVICS (Motor & Vehicle Integrated Control System) che comprende: acceleratore Ride By Wire, controllo di detonazione, 4 mappe motore (Normal, Sport, Rain, custom). Non manca l’ABS Bosch 9 Plus, con dispositivo RLM (Rear wheel Lift-up Mitigation) che impedisce il sollevamento della ruota posteriore nella fase di frenata. Un’altra chicca è il sistema EAS 2.0 di serie, congegno elettronico che permette di cambiare le marcie sia salendo sia scalando senza utilizzare la frizione.

[embedvideo id=”https://www.youtube.com/watch?v=UCyy4Jbpt1c&feature=youtu.be” website=”youtube”]

MV Agusta Stradale 800
MV Agusta Stradale 800

MV Agusta Stradale 800, colori e prezzo

La nuova MV Stradale 800 è proposta in tre differenti colorazione Rosso/Argento, Bianco Perla/Grigio Avio, Bronzo/Bianco Perla al prezzo di 13.990€ f.c.

www.mvagusta.com

MV Agusta Stradale 800
MV Agusta Stradale 800

Check Also

La nuova Suzuki V-STROM 1050: déjà-vu di classe

Presentata a EICMA la Suzuki V-STROM 1050. La linea si ispira alla storica DR-BIG, sale la potenza massima a 107,4 Cv. Importanti novità per l’elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *