Home / Moto / News due ruote / MV Agusta Stradale 800, turismo e divertimento
MV Agusta Stradale 800

MV Agusta Stradale 800, turismo e divertimento

La casa Varesina “spinge” decisamente forte, ampliando la propria gamma. Non più solo sportive dal carattere aggressivo, non solo moto “brutali” adesso arriva anche un modello dedicato al moto-turismo.

MV Agusta Stradale 800
MV Agusta Stradale 800

La vera rivoluzione del marchio MV è partita con lo sviluppo del propulsore tre cilindri, prima nella cilindrata di 675 cc, in seguito proposto nella cubatura di 798cc. Il nuovo motore è stato proposto su diversi modelli, sulla sportiva F3, la naked Brutale, Brutale 800 Dragster, Rivale 800, Turismo Veloce 800 e oggi sul nuovo modello Stradale 800.

Le prestazioni sono una caratteristica impressa nel DNA della casa varesina, come anche lo stile e la sportività, sempre presente in qualsiasi modello, ma la nuova strategia è anche quella di ampliare l’utenza del marchio verso moto più “facili”.

La basa di partenza della Stradale è la Rivale, cui sono state apportate alcune modifiche che ne addolciscono il carattere e la rendono più adatta a una guida disinvolta, dove percorrere tanti chilometri, non è più un problema.

MV Agusta Stradale 800
MV Agusta Stradale 800

Il plexiglass ora è più protettivo ed è regolabile in altezza, arrivano di serie le borse laterali, con inglobati gli indicatori di posizione e lo stop, l’altezza della sella è di 860 mm, 10 mm in meno del modello Rivale. Il serbatoio del carburante è più capiente e raggiunge la capacità di 16 l; cambia anche la misura dell’interasse (1460 mm), grazie all’adozione di un nuovo forcellone più lungo di 30 mm. Il propulsore è il 3 cilindri di 798cc in grado di erogare ben 115 Cv a 11.000 giri/min e una coppia massima di 78,5 Nm a 9000 giri/min.

MV Agusta Stradale 800
MV Agusta Stradale 800

L’elettronica è particolarmente evoluta, quindi troviamo la gestione elettronica MVICS (Motor & Vehicle Integrated Control System) che comprende: acceleratore Ride By Wire, controllo di detonazione, 4 mappe motore (Normal, Sport, Rain, custom). Non manca l’ABS Bosch 9 Plus, con dispositivo RLM (Rear wheel Lift-up Mitigation) che impedisce il sollevamento della ruota posteriore nella fase di frenata. Un’altra chicca è il sistema EAS 2.0 di serie, congegno elettronico che permette di cambiare le marcie sia salendo sia scalando senza utilizzare la frizione.

[embedvideo id=”https://www.youtube.com/watch?v=UCyy4Jbpt1c&feature=youtu.be” website=”youtube”]

MV Agusta Stradale 800
MV Agusta Stradale 800

MV Agusta Stradale 800, colori e prezzo

La nuova MV Stradale 800 è proposta in tre differenti colorazione Rosso/Argento, Bianco Perla/Grigio Avio, Bronzo/Bianco Perla al prezzo di 13.990€ f.c.

www.mvagusta.com

MV Agusta Stradale 800
MV Agusta Stradale 800

Check Also

Due ruote: come farsi trovare preparati alla Fase 2

Probabilmente dal 4 maggio ci sarà la possibilità usare la moto. Ecco qualche consiglio su come spendere in proprio tempo in attesa della Fase 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.