Home / Equipaggiamento moto / Accessori / Sena 10C: interfono, video-fotocamera Full HD, lettore MP3, radio FM
10C_Mini_2

Sena 10C: interfono, video-fotocamera Full HD, lettore MP3, radio FM

Un dispositivo che ne racchiude tanti, compatto impermeabile, facile da montare e da usare: questo è il Sena 10C.

Il Sena 10C è un dispositivo multifunzione: un interfono, una radio FM, un lettore MP3, una fotocamera Full Hd 1080p, una telecamera, una derivazione dello smartphone.

Estremamente interessante, soprattutto perché le varie funzioni si possono integrare l’una con l’altra con le combinazioni più versatili, ed elencate in questo modo, le funzioni del Sena 10C possono anche intimorire. Siamo stati i primi, lo ammettiamo, che prima di aprire la scatola ci immaginavamo un libretto di istruzioni enciclopedico e di aver bisogno di una laurea in informatica soltanto per far funzionare l’interfono.

 

10C_Mini_7

Sena 10c. Uno scatto eseguito durante una ripresa, rispondendo al telefono e ascoltando musica dalla playlist dello smartphone.
Sena 10c. Uno scatto eseguito durante una ripresa commentata in diretta, rispondendo al telefono e ascoltando musica dalla playlist dello smartphone.

E invece no, telecamera a parte, il cui uso richiede effettivamente un minimo di apprendistato, tutte le funzioni sono semplicissime e la fase di rodaggio si limiterà semplicemente a capire quali possono essere le inquadrature migliori nonché l’angolo dell’obiettivo, che è regolabile. Andiamo a vederle nel dettaglio.

Il dispositivo (difficile chiamarlo “interfono” piuttosto che “telecamera”) si presenta come l’ormai classico interfono Bluetooth esterno impermeabile che si attacca al casco con la clip a pinzetta o tramite l’apposito adesivo; il montaggio dei componenti come auricolari e microfono (due in dotazione, uno per integrale chiuso l’altro per modulare o jet con astina snodabile) è velocissimo e intuitivo, anche perché ormai i caschi hanno tutti interni smontabili e sedi di alloggio; la qualità audio dell’impianto è ottima, il microfono con funzione di riduzione del rumore svolge alla perfezione il proprio lavoro, come si può sentire nei nostri filmati.

 

 

Il Sena 10C permette di collegare in maniera molto veloce e semplice fino a quattro dispositivi. Senza ostacoli nel mezzo come alberi abbiamo potuto verificare che la portata è di parecchie centinaia di metri (la Sena promette 1,6 km).

Sempre con la stessa funzione si può condividere la musica della playlist dello smartphone.

 

 

La funzione radio FM è abbastanza semplice e vi si accede come per le altre tramite il tasto posto sul retro, che come gli altri si trova e si preme abbastanza bene anche indossando i guanti e dopo che si è capito le varie posizioni dei tastoni è difficile sbagliarsi.

La fotocamera è una Full HD 1080p che registra le immagini su una scheda MicroSD da 32 gb non in dotazione; una volta attivata la funzione “camera ON” si scatta con la semplice pressione di un tasto e consente di fare delle foto con un obbiettivo grandangolare assimilabile a un 10 mm di una digitale. Ovviamente nello stretto stonda molto ma la parte di mondo che inquadra è simile alla visione dell’occhio umano. Il casco invece non viene inquadrato se non in piccolissima parte, ma scattando le foto dovremo fare attenzione a tenere la mano fuori dall’inquadratura.

Sena 10c. Attenzione alla mano durante lo scatto, rovinare una bella foto è un attimo. Nella foto Luca Ruggeri, il nostro disegnatore. Queste foto sono state scattate durante la ripresa di un video che potete trovare nella prova.
Sena 10c. Attenzione alla mano durante lo scatto, rovinare una bella foto è un attimo. Nella foto Luca Ruggeri, il nostro disegnatore. Queste foto sono state scattate durante la ripresa di un video che potete trovare nella prova.

 

L’inquadratura corretta dovrà essere messa a punto tramite poche semplici prove: la rotazione sull’asse del Sena 10C è regolabile tramite la ruzzolina della sola clip di fissaggio al casco (per i caschi con adesivo l’inclinazione è già perfetta); l’inclinazione dell’obbiettivo invece si effettua ruotando l’obbiettivo stesso.

Sena 10c: L'nclinazione del dispositivo e dell'obbiettivo sono regolabili
Sena 10c: L’nclinazione del dispositivo e dell’obbiettivo sono regolabili

 

La telecamera ha le stesse caratteristiche di qualità di immagine, si comanda premendo appena più a lungo lo stesso tasto della fotocamera e ha una funzione di tagging di pezzi del filmato che stiamo girando. Come per le altre funzioni ovviamente l’avvenuto avvio e l’interruzione viene segnalato dalla voce dell’interfono.

Il Sena 10C interagisce infine con lo smartphone per il quale si può scaricare un’applicazione che consente di modificare alcuni settaggi come, ad esempio, il tempo dopo il quale si vuole che la telecamera vada in standby automatico quando non è in uso, anche perché questa è la funzione che consuma più batteria.

Sena 10c. schermata delle funzioni modificabili attraverso l'applicazione sullo smartphone
Sena 10c. schermata delle funzioni modificabili attraverso l’applicazione sullo smartphone

sena14

 

La batteria viene messa a dura prova solo dall’uso prolungato della telecamera la quale non viene più attivata quando la batteria è a un terzo di carica in modo da conservare molto tempo la funzione “vitale” di interfono e comunicazione col cellulare. Una volta connesso tramite la finestra del Bluetooth il Sena 10C avvisa di messaggi, email, chiamate in arrivo alle quali si può rispondere coi tasti o tramite attivazione vocale. Il volume e la qualità dell’audio sono davvero sorprendenti.

Come detto, si possono incrociare le funzioni del Sena 10C. L’interfono come detto attivabile fra quattro dispositivi permette di condividere la musica (le chiamate rimangono private), ma permette anche di filmare mentre si ascolta la musica e si commenta nell’interfono quello che si sta vedendo senza dover passare le nottate per aggiungere un audio a un filmato muto che risulta sostanzialmente noioso. Nello stesso tempo, si possono scattare delle immagini singole mentre si sta filmando, si condivide la musica e si commenta.

In questo filmato, girato come esempio, la ripresa è effettuata dal pilota su un tratto de la Via della Pietra

 

Questo invece lo stesso filmato ripreso dal passeggero

Durante la marcia abbiamo fatto questi scatti, come si può sentire dall’audio.

Pilota

Sena 10c. Lo scatto eseguito durante la ripresa poco sopra dalla soggettiva del pilota
Sena 10c. Lo scatto eseguito durante la ripresa poco sopra dalla soggettiva del pilota

Passeggero

Sena 10c. Lo scatto eseguito dalla passeggera poco dopo quello del pilota, ovvero durante il salto. Non è venuto un granché...
Sena 10c. Lo scatto eseguito dalla passeggera poco dopo quello del pilota, ovvero durante il salto. Non è venuto un granché…

Le possibilità che offre un dispositivo del genere sono davvero infinite, e la parte che ci è piaciuta di più nel testarlo è proprio l’intuitività e la semplicità di uso.

Se poi si ha la capacità e la voglia di montare foto, musiche, filmati, c’è davvero da sbizzarrirsi e le potenzialità sono davvero infinite. Anzi, dite la verità, avete già qualcosa in mente, vero?!

Sena 10c. Le possibilità sono infinite.
Sena 10c. Le possibilità sono infinite.

Difetti: dobbiamo trovarne assolutamente. Non diremo il prezzo di 440 €, perché se si pensa che con un unico acquisto abbiamo tutte queste funzionalità al top, anziché caricare, gestire e trasportare tanti dispositivi anche il fattore economico è a favore.

La posizione della telecamera ovviamente è fissa: un dispositivo mobile lo infili nei posti più incredibili, questa no.

Il tappino di gomma sull’obbiettivo. Lo si perde con una facilità incredibile e dopo si spiaccica la polvere, sporco, insetti. In dotazione è quasi tutto doppio, di questi ce ne vorrebbero una decina.

Sena 10c. Come si può vedere dalla soggettiva del passeggero l'ingombro laterale è effettivamente notevole.
Sena 10c. Come si può vedere dalla soggettiva del passeggero l’ingombro laterale è effettivamente notevole.

Per finire il difetto più importante, ovvero l’ingombro. Rispetto ad un interfono più comune il Sena 10C sporge molto, ed è chiaramente più pesante anche se non lo si avverte assolutamente. Se si pensa che Sena non a caso sta equipaggiando con i propri interfoni a scomparsa totale alcuni dei più importanti marchi di caschi il 10C risulta quasi obsoleto. A ogni modo basta fare un minimo di attenzione quando si toglie il casco a non sbatacchiare il dispositivo, ma un gioiellino del genere merita senz’altro un minimo di attenzione, cura e il pochissimo tempo necessario per imparare a gestirlo.

Sena 10c
Sena 10c uno scatto durante una ripresa

 

https://www.facebook.com/carlokiddonannini/videos/10210989392562067/

 

 

10C_Mini_1

 

Sena 10c, obbiettivo grandangolare paragonabile a un 10 mm
Sena 10c, obbiettivo grandangolare paragonabile a un 10 mm

 

Sena 10c, si comanda con tre semplici tasti. in questo caso accensione-spegnimento
Sena 10c, si comanda con tre semplici tasti. in questo caso accensione-spegnimento

 

Sena 10c, attivazione interfono
Sena 10c, attivazione interfono

 

 

Check Also

GoPro_HERO5_Black1

Nuova GoPro HERO5 Black, ottima compagna di viaggio.

La nuova action cam GoPro HERO5 Black racchiude in sé nuovi punti di forza che la rendono ancora più performante. Alta qualità di immagini e facilità d'uso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *