Moto On The Road | viaggi in moto, avventure in moto, turismo in moto

Il Buono il Brutto il Biker 2021: dal 29 maggio al 1 giugno

Il raduno più wild d’Italia sarà sempre in Abruzzo, regione set di innumerevoli film. Il Buono il Brutto il Biker 2021 ha due itinerari: uno fuoristrada e uno di asfalto

Un’occasione strepitosa per percorrere il Parco Nazionale del Gran Sasso attraverso le sue strade bianche (cosa non consentita in altre occasioni), oppure di percorrere le più belle strade asfaltate del comprensorio. Questo offre il Buono il Brutto Il Biker 2021, ma non solo. È anche l’occasione di celebrare un territorio dove la bellezza e la vastità hanno fatto da sfiondo ad alcuni degli Spaghetti Western più famosi, come, appunto Il Buono. Il Brutto, il Cattivo. Ultima ma non ultima, di godere della meravigliosa cucina abruzzese, anche in alcune occasione wild.

“Il Buono, il Brutto e il Bikers” vuole essere una incantevole esperienza: un viaggio in moto sempre sospeso al confine fra il sogno e la realtà, fra il presente e il mito del Far West, immergendoci in paesaggi che furono gli scenari di tutte i più straordinari film “Spaghetti Western” e in atmosfere mozzafiato che in Abruzzo sopravvivono miracolosamente intatte.

Negli altri eventi mettono un braccialetto oppure fanno un timbro sulla mano. A “Il Buono il Brutto il Biker 2021” i partecipanti verranno marchiati a caldo.

Il Buono il Brutto il Biker 2021: il programma

Sabato 29 maggio

Fino al tramonto: accoglienza presso il nostro fortino, l’Hotel Lilys’ Flowers proprio ai piedi del Big Stone, poi cena del bandito; dopodiché ci troveremo attorno al fuoco fumando il calumet della pace e esaminando le mappe di domani, e infine, -per chi non sarà già completamente sbronzo- prima di andare a nanna ripasseremo le nostri parti guardando “Il buono, il brutto e il cattivo”.

Domenica 30 maggio

Satanassi, cerchiamo di partire prima che il sole sia troppo alto! Lungo la pista accampamento con spuntino Sioux, quindi a Mezzogiorno di fuoco esatto in appuntamento con “il Bimbo” in persona- e per tutti voi balordi una mestolata di fagioli con altre delizie yankee – vera dinamite per le vostre trippe! Poi di nuovo in sella, verso Strong Field, dove ci aspetta un’altra tappa per stuzzicare le budella – corpo di mille balene, siete cow-boys o ballerine?! Prima del tramonto rientro all’accampamento, e – dopo una sana tinozza di acqua calda – per chi se la sarà meritata non mancherà una cenetta con i fiocchi! Quindi tutti attorno al fuoco, a studiare le mappe di domani, per Giuda!

Lunedì 31 maggio

Giù dalle brande smidollati, o devo farvi assaggiare la mia Smith&Wesson?! Ma non frignate troppo, dopo avervi fatto mangiare un bel po’ di polvere, vi concederemo una tazza di brodaglia alla maniera dei fuggiaschi – e poi però vi aspetta il Rodeo: fate vedere quel che valete! La sera faremo scintille con una grande festa country condita da una cenetta da sballo che ci griglieremo da noi come animali affamati, per poi infine tornare al nostro fortino con una indimenticabile galoppata sotto le stelle!

Martedì 1 giugno

Dopo giornate così, anche dei pendagli da forca come voi sentiranno un po’ di nostalgia, o no?! Allora vamonos, per un’ultima cavalcata insieme, con soste ad ogni Saloon lungo la pista, prima di tagliare la corda dandoci appuntamento per le prossime lune!

Il Buono il Brutto il Biker 2021

I percorsi de “Il Buono il Brutto il Biker 2021″

I percorsi – fuorché quello della domenica – sono sempre differenziati per “asfalto” ed “enduro”, con alcuni tratti in comune e soste sempre insieme.

ASFALTO: tutte strade di notevole bellezza, sia dal punto di vista paesaggistico che da quello del piacere di guida, con itinerari di circa 250 km giornalieri: ma a noi quel che interessa è che siano tutti di ottima qualità, intervallati da piacevoli tappe e visite ogni volta che lo meritano. Sarà fornito un dettagliato “Travel-Book” e le tracce cartacee e GPS.

ENDURO: è un enduro abbastanza “hard”, per la lunghezza dei tratti in fuoristrada e per la tecnicità di alcuni passaggi, quindi è consigliato a piloti già di media esperienza in off-road e con gomme ragionevolmente scolpite. In compenso vedrete: per lunghe ore sembrerà di essere sulle piste del west americano, quelle dei fumetti e dei film, con paesaggi immensi di montagne bellissime e selvagge. Il gruppo – a numero limitato – sarà accompagnato da un apripista e da una “scopa”.

Tutte le info su www.eroiciinmoto.it

 

Exit mobile version