Home / Equipaggiamento moto / Abbigliamento / Jeans Course London: tecnici, confortevoli e tagliati per le forme femminili

Jeans Course London: tecnici, confortevoli e tagliati per le forme femminili

I jeans Course London hanno attirato la nostra attenzione tra i tanti modelli femminili disponibili sul sito XLmoto. Ecco com’è andato il nostro test.

La ricerca di jeans da moto da donna è sempre un po’ un’impresa, devono proteggere adeguatamente, non costringere i movimenti e adattarsi alle linee femminili. I jeans Course London sono una delle tante proposte del sito XLmoto e ci hanno colpiti, per il prezzo che ci è parso molto vantaggioso in relazione alla descrizione fornita, e per le foto dettagliate.

Il pacco con il materiale ordinato è arrivato molto rapidamente, ottimamente confezionato e corredato di un utile omaggio.

Primo contatto.

A primo impatto i jeans Course London mi hanno da subito stupita per la morbidezza, un tessuto con un’ottima consistenza ma non rigido. La linea è molto semplice e senza fronzoli, a vederli così non sembrerebbe affatto di trovarsi di fronte ad un capo tecnico. Le finiture e i dettagli sono molto curati senza alcuna cucitura imprecisa.

Il pantalone è foderato fino sotto al ginocchio con un tessuto retato che, in corrispondenza dei fianchi e delle ginocchia, si doppia andando a formare l’alloggiamento per le protezioni (che non sono integrate nei jeans ma vanno acquistate separatamente).

jeans Course London, fodera interna.
jeans Course London, fodera interna.

Questo sistema di inserimento delle protezioni “dall’interno” mi è piaciuto particolarmente in quanto, una volta giunti a destinazione e messa la moto in garage, possono essere rimosse e i jeans tornare ad essere un capo di abbigliamento “normale”.

La linea di questi jeans è risultata adattarsi alle mie forme magnificamente. La vita è alta in modo da evitare fastidiosi spifferi d’aria durante la guida e la scomodità della schiena scoperta. Il taglio di questo capo è adattissimo alle forme morbide femminili, non stringe sui fianchi e il suo tessuto elasticizzato permette di salire in sella, scendere e fare tutti i movimenti in libertà.

jeans Course London
jeans Course London

Il fondo gamba è adatto per indossare il pantalone sopra gli stivali, in caso preferiate i modelli da infilare nel gambale dovrete optare per i modelli Course taglio “skinny”.

Come scegliere la taglia

Personalmente indosso una 46 che corrisponde ad una 32 USA. Ho poi aggiunto una taglia per “sicurezza” in quanto in moto non mi piace sentirmi stringere dall’abbigliamento. Una volta indossati alla guida però il tessuto morbido ed elasticizzato ha ceduto un po’ e quindi avrei fatto bene a ordinare proprio la 32. Sono comunque disponibili anche le mezze taglie, questo facilita la scelta in caso si sia indecisi.

In moto

Durante la guida sembra quasi di non averli tanto sono in grado di seguire e assecondare i movimenti, così come anche nel salire e scendere dalla sella. Anche chinarsi per scattare foto o arrampicarsi per vedere un panorama non è stato un problema, aspetto che ho apprezzato molto perché durante i giri in moto amo anche visitare i posti che attraverso.

jeans Course London
jeans Course London, grande libertà nei movimenti.

Li ho utilizzati con una temperatura tra i 10 e i 16 gradi senza intimo termico e devo dire che proteggono ottimamente. Li proverò anche con il caldo, visto che sulla scheda tecnica  c’è scritto che il denim ha una bassa penetrazione termica e protegge contro il calore, e mi viene da pensare che il tessuto retato eviti anche che jeans si attacchino alla pelle.

jeans Course London in Aramide su www.xlmoto.it
jeans Course London in Aramide su www.xlmoto.it

Tirando le somme posso dire che questo capo tecnico è un’ottima soluzione, ad un prezzo molto ragionevole, per chi cerca un jeans da utilizzare tutti i giorni ma anche per giri che prevedono di stare in sella tutto il giorno. Morbidi nel tessuto anche dopo il lavaggio in lavatrice, e nel taglio studiato con particolare attenzione alle forme femminili.

Avrei apprezzato una tabella per la scelta della taglia più dettagliata in modo da scegliere con sicurezza quella giusta. Molto utile però la presenza di molte foto del capo e le recensioni presenti sul sito. Comunque anche in caso di errore nella scelta della taglia è giusto precisare che il reso è gratuito, come specificato qui.

Ulteriori dettagli tecnici li potete trovare sul sito XLmoto.

Check Also

Felpa Course, sembra normale, ma è specifica per motociclisti

La Felpa Course vuole essere un accessorio d’abbigliamento da indossare per proteggersi dal freddo, offrendo comunque un primo livello di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *