Home / Mototurismo / Svizzera, città, natura, cultura e lifestyle raccontate dei suoi abitanti
Svizzera Turismo - Ginevra
Svizzera Turismo - Ginevra

Svizzera, città, natura, cultura e lifestyle raccontate dei suoi abitanti

Come organizzare un viaggio in uno dei Paesi più belli d’Europa? La Svizzera della natura, delle città d’arte, ma anche della gastronomia, della buona musica e dello sport.

Come decidere un itinerario che coinvolga tutti i sensi e ci faccia vivere un’esperienza autentica alla scoperta dello stile di vita elvetico muovendoci in un patrimonio culturale incredibile, ed una qualità della vita tra le più ambite nel mondo.

Svizzera Turismo - Lugano
Svizzera Turismo – Lugano

Swiss urban feeling” è la risposta di Svizzera Turismo, che ha selezionato 9 testimonial e più di 120 esperienze per iniziare a conoscere la Svizzera esplorando le sue città guidati da chi le frequenta abitualmente perché ci abita o perché qui viene a studiare o a lavorare.

Perchè diciamocelo ormai non ci interessano più le vecchie guide stereotipate che propongono le solite attrazioni, sicuramente non trascurabili, ma è la necessità di entrare veramente in contatto con il territorio ed il suo popolo quello che più ci intriga, quello che ci fa sentire esploratori, viaggiatori e non semplici turisti. Ci piace essere accompagnati da chi vive la città  e ne conosce i segreti, che ci può condurre tra i vicoli stretti e finestre decorate, a pasteggiare a birra e piatti tipici, ad eventi e festival di nicchia.

Svizzera Turismo - Winterthur
Svizzera Turismo – Winterthur

Muoversi nelle città della Svizzera è veramente molto semplice, le dimensioni ridotte dei centri urbani, la presenza di piste ciclabili ed una rete trasporti pubblici efficiente e capillare, la rendono una paradiso della mobilità sostenibile, una meta da vivere sia con gli amici che in famiglia con bimbi.

Winterthur, cittadina a circa 30 chilometri a nordest di Zurigo, è la città svizzera della bici per eccellenza, e non è un caso che Roger Rinderknecht, ex campione mondiale di BMX, abbia creato qui il primo Skill Park dedicato alle acrobazie su due ruote.

Svizzera Turismo - San Gallo
Svizzera Turismo – San Gallo

Laghi e fiumi fanno da cornice ai numerosi eventi che animano le città svizzere, ma è soprattutto durante la bella stagione, quando le città si trasformano in in vere e proprie “riviere” che l’elemento acquatico così abbondante scandisce le abitudini cittadine e le attività sportive.

Nei weekend, come nelle pause pranzo i lungo fiumi e laghi sono un luogo di ritrovo gettonatissimo ed i “badi” , i nostri bagni o stabilimenti per intenderci, vengono presi letteralmente d’assalto. L’urban swimming si conferma una mania che accomuna cittadini di ogni ceto ed età.

A Lucerna, porta d’ingresso della Svizzera Centrale, sul Lago dei Quattro Cantoni, lo storico stabilimento balneare Seebad risalente agli anni 1884/85 gioiello della Belle Époque è il luogo ideale per rinfrescarsi nel lago pulito, per fare fitness o per riposarsi sulla terrazza dalla quale il panorama è molto suggestivo, in quanto offre una vista indisturbata sul Monte Pilatus, sul Centro di Cultura e di Congressi Lucerna KKL, sulla singolare stazione ferroviaria progettata dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava.

L’equivalente ginevrino è il Bains des Pâquis, frequentato anche d’inverno per fare una sauna o per un pasto nella buvette con una vista mozzafiato sulla cattedrale di San Pietro, sulla città e sulla Salève.

Svizzera Turismo - Seri Wada
Svizzera Turismo – Seri Wada

Un viaggio che si rispetti non può dirsi completo se non appaga il palato e grazie ai consigli degli insider si possono scoprire forni e caffetterie, dove gustare buon cibo accompagnato da un calice di vino o da birra artigianale.

A Zurigo il forno di Seri Wada, nel quartiere di Zurich-West produce croissant e baguette destinati a ristoranti e selezionati bar zurighesi e  tra le caffetterie ci consiglia il Vicafè Espresso Bar ispirato alle micro torrefazioni di Città del Capo.

A Losanna vale la pena cenare alla Brasserie de Montbenon che serve i vini della “Selection L” sviluppati dall’enologa Tania Gfeller, responsabile dei 5 vigneti cittadini. Oltre ad una gastronomia eccellente che sposa il mondo della nouvelle cuisine  alle specialità locali è anche una delle più belle terrazze della città.

Svizzera Turismo - Losanna
Svizzera Turismo – Losanna

Tappa imperdibile a Friburgo è il Museo del birrificio Cardinal, fondato nel 1788 da François Piller, ad accompagnarci un ex mastro birraio. Cardinal è un marchio di birra conosciuto in tutta la Svizzera ed è curioso scoprire che il nome singolare di questa birra venne dato in occasione della festa per la nomina di un cardinale da parte del Papa nel 1890.

Rimanendo in tema di “bionde” a Berna si può invece pasteggiare a birra e piatti tipici all’Altes Tram Depot godendosi una fantastica vista sul centro storico. Inoltre è possibile partecipare a mini tour per scoprire i segreti di questo piccolo birrificio artigianale vicino al Parco degli Orsi.

Svizzera Turismo - Berna
Svizzera Turismo – Berna

Per chi ama cimentarsi in prima persona e mettere letteralmente “le mani in pasta” in una delle tradizioni più rinomate e antiche della Svizzera nel Centre Horloger di Neuchâtel si può partecipare ad un seminario di orologeria e assemblare il proprio orologio da taschino guidati da un mastro orologiaio.

Per gli amanti dell’arte a Berna il Centro Paul Klee, edificio ideato dall’architetto italiano Renzo Piano, custodisce la più grande collezione di opere al mondo dell’artista.

Le opere di Klee vengono esposte a rotazione regolare di 120/150 opere, in base a un tema diverso. In questo contesto dove è facile farsi influenzare dalla vena artistica vengono organizzati dei laboratori di disegno per adulti e bambini.

Svizzera Turismo - Lucerna
Svizzera Turismo – Lucerna

Annoiarsi nelle città svizzere sembra veramente impossibile, serrato il calendario anche degli appuntamenti dedicati ai Festival, dal Lugano Estival Jazz (12-14 luglio) alla Street Parade di Zurigo (11 agosto) che attrae gli appassionati di techno-music da tutta Europa, dal Fumetto Festival di Lucerna (14-22 aprile) al Buskers Festival di Berna (9 -11 agosto).

 

Per scoprire tutte le novità del 2018 collegati a Svizzera Turismo: www.svizzera.it

#INNAMORATIDELLASVIZZERA; info@myswitzerland.com; N. verde 00800 100 200 30

 

 

Check Also

BMW MOTORRAD DAYS - IL VIALONE D'INGRESSO

BMW Motorrad Days a Garmisch-Partenkirchen

Per gli amanti dell’elica un evento da segnare in agenda - Garmisch Partenkirchen ed i suoi BMW Motorrad Days: 1-3 luglio 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *