Home / Blog / Parigi 2018,una meta da vivere 365 giorni l’anno tra divertimenti e cultura
Parigi 2018
Parigi 2018

Parigi 2018,una meta da vivere 365 giorni l’anno tra divertimenti e cultura

Si presenta ricco il calendario di Parigi 2018, ogni mese ci sarà la possibilità di partecipare ad eventi unici e kermesse di fama internazionale che andranno ad arricchire l’esperienza di una vacanza.

Gennaio – Se tutti noi abbiamo sognato di vivere un giorno alla corte Meryl Streep nel film Il Diavolo Veste Prada, gennaio è il mese ideale, dal 16 al 22 gennaio si tiene la celebre Fashion Week di Parigi 2018, uno degli eventi più attesi per i cultori della moda, ed anche se le sfilate sono riservate ai professionisti del settore, la città diventa un polo di attrazione per celebrità, stilisti, giornalisti, modelle ed appassionati. Se tutto questo mondo scintillante accende il desiderio di uno shopping sfrenato, è bene sapere che dal 10 di gennaio inizieranno i Saldi . Una occasione ghiotta per approfittare della Capitale Francese della Moda.

Parigi 2018
Parigi 2018

Febbraio – Per chi cerca un itinerario di nicchia rispetto ai must della città dal 2 al 4 febbraio si terrà la Paris Face Cachée. Durante queste giornate si potranno visitare i luoghi più insoliti della città, un evento arricchito di spettacoli e la possibilità di accedere a siti generalmente chiusi al pubblico. Un programma a sorpresa che aggiungerà un pizzico di suspense alla vostra vacanza.

Marzo – Per tutti gli appassionati di libri, l’appuntamento è al  Livre Paris di Porte de Versailles dal 16 al 19 marzo. Una delle manifestazioni più importanti a livello internazionale del settore dell’editoria, che ogni anno conta  più di 1.200 editori e 4.500 scrittori. Oltre ad un ricchissimo assortimento di volumi, i visitatori potranno partecipare gratuitamente a spettacoli, mostre, laboratori di scrittura a caffè letterari durante i quali sarà possibile incontrare illustratori e scrittori. Come in ogni edizione, per approfondire il mondo dell’editoria oltre confini si darà spazio ad un Paese straniero, Parigi 2018 vedrà protagonista la Russia.

Parigi 2018
Parigi 2018

Aprile – Con l’arrivo della primavera è tempo di rimettersi in forma. I cultori dello sport non potranno perdere la Marathon de Paris, che si terrà l’8 di aprile. Un percorso di 42,195 km tra le strade più belle di Parigi. Un itinerario urbano che partendo da Avenue des Champs-Elysées toccherà i più bei monumenti della città percorrendo Rue de Rivoli, il Louvre, Place de la Bastille per finire sulle rive della Senna regalando ad atleti ed appassionati uno scenario emozionante.

Maggio – un tripudio di colori e di design attende il visitatore al Festival du Design – D’Days, una kermesse di dodici giorni, dal 2 al 14 a partecipazione gratuita. Il tema di quest’anno che sfiderà il mondo del design francese sarà nella dimensione del gioco,  Let’s Play, un’esplorazione di capacità e possibilità per reinventare il nostro “modo di essere” nel mondo, ed avvicinarci ad una dimensione più partecipativa e collaborativa.

Parigi 2018
Parigi 2018

Giugno – Mese dedicato alla Musica. Con la  Fête de la musique del 21 giugno, per festeggiare il solstizio d’estate tutta Parigi si  trasforma in un enorme palcoscenico, dal centro alle periferie, giovani talenti ed artisti affermati si esibiranno in parchi pubblici, giardini, musei, bar e ristornati. L’intrattenimento musicale continuerà nel Parco Bois de Boulogne con il Festival Solidais dal 22 al 24 giugno, un evento benefico che richiama le principali star internazionali per raccogliere fondi a favore della lotta all’AIDS.

Luglio – il  giorno più atteso per i francesi è La Festa Nazionale del 14 luglio, il giorno in cui si ricorda l’inizio della Rivoluzione Francese con la Presa della Bastiglia.  I festeggiamenti durano da mattina a sera, numerose le iniziative che intratterranno i parigini e i turisti fino allo spettacolo pirotecnico a tema Parigi 2018, che conclude la giornata. A farvi compagnia fino alle 23 il  grande concerto dell’Orchestra Nazionale Francese ed il Coro dei Cantori di Radio France, con la partecipazione di grandi artisti internazionali, che si terrà ai piedi della guest star per eccellenza, la Tour Eiffel.

Parigi 2018
Parigi 2018

Agosto – Ancora protagonista dell’estate è la Musica. Per gli amanti del rock al Domaine National de Saint-Cloud tornerà  dal 24 al 26 agosto, Rock en Seine, per la XVI Edizione. Grandi gruppi internazionali e talenti emergenti si esibiranno in tutti i generi, rock punk, metal, pop-rock, new-wave e britpop per entusiasmate i migliaia di fan che  ogni anno si ritrovano per questo evento.

Settembre – Terminata la prova costume, settembre è il mese dedicato alla grande gastronomia. Dal 18 e per i successivi 15 giorni si terrà l’evento Tous au Restaurant, una buona occasione per assaggiare la cucina francese senza spendere una fortuna, ogni ristornate di Parigi proporrà per l’occasione, un apposito menù a prezzo a fisso. Inizierà invece il 21 e terminerà il  23 settembre la Festa della Gastronomia Parigi 2018 promossa dal Ministero dell’Economia e della Finanza in collaborazione con il Ministero di Agricoltura e dell’Alimentazione, per promuovere i prodotti locali e le eccellenze gastronomiche territoriali.

Parigi 2018
Parigi 2018

Ottobre – L’autunno è tempo di vendemmia. Come ogni anno all’XVIII arrondissement si terrà la Fête des vendanges di Montmartre, un evento dedicato alla tradizione vinicola della collina parigina. 40 tra bar e ristornati permetteranno di degustare prodotti artigianali e regionali, accompagnati da buon vino in un’atmosfera di balli, musica. Nel programma di Parigi 2018 conferenze e mostre a tema.

Novembre – In ogni viaggio che si rispetti fare belle foto è d’obbligo. Al Carrousel du Louvre vi aspetta Foto Fever, la fiera internazionale dedicata alla fotografia contemporanea che offrirà la possibilità di approfondire il mondo della fotografia, scoprire nuove tecniche, partecipare a laboratori, incontrare gli artisti ed i collezionisti del settore.

Dicembre – E’ durante le festività di Natale che si capisce perché Parigi è nota come la Ville Lumière, quando la città si illumina ed è impossibile rimanere impassibili davanti al suo incredibile fascino. Una vacanza a Parigi in questo periodo dell’anno vi lascerà a bocca aperta, ogni strada, piazza, monumento, o negozio vi accoglierà nella sua atmosfera da sogno.  I colori delle giostre e i mercatini di Natale, la coreografia di luci lungo gli Champs Elysées e lo spettacolo della Torre Eiffel a troneggiare in questo scenario non può che lasciare nel cuore dei visitatori un ricordo indelebile.

Per organizzare al meglio il tuo viaggio, tutte le informazioni utili e le offerte su questo link

 

 

 

Check Also

motogp off

La MotoGP ai tempi dei social media: poche le sorprese!

Per gli appassionati di MotoGP che non hanno la pay TV, godersi la differita senza conoscerne il risultato è difficile, soprattutto in tempi di social media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *