Home / Moto / News due ruote / Moto Guzzi V7 e Riso Scotti insieme sulla Via della Seta
Dario Scotti, in partenza con la sua Moto Guzzi V7 III Stone

Moto Guzzi V7 e Riso Scotti insieme sulla Via della Seta

Parte il 14 giugno il viaggio on the road che porterà la Moto Guzzi V7 III Stone e Riso Scotti sulle tracce della Via della Seta.

Saranno 22 i motociclisti a bordo di Moto Guzzi V7, che ripercorrendo la rotta di Marco Polo, partiranno dall’Iran e, dopo aver attraversato 6 Paesi, 3 Passi e 2 Deserti per arrivare in Cina.
4.000 km e 18 giorni di viaggio per conoscere culture e tradizioni legate al riso, alimento base dell’alimentazione mondiale.

La mappa del Tour (FILEminimizer)
Moto Guzzi V7 e Riso Scotti sulla Via della Seta

Dall’Iran, dove il brand italiano è sul mercato da un paio di anni il prezioso alimento, si snoderà il percorso giungendo ad una altitudine massima di 4.500 metri, attraversando il deserto Turkmeno e la Porta dell’Inferno, l’Altopiano del Pamir al confine afgano, per giungere nel territorio cinese a Kashgar e poi a Canton, terza città per abitanti e importanza della Repubblica Popolare dopo Shanghai e Pechino.

Nella sua TransAsiatica 2017, Riso Scotti punterà a sostenere la Casa Accoglienza Mehribonlik di Samarcanda, riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione uzbeko, che si occupa del sostentamento familiare di oltre 150 bambini e ragazzi, evitando che diventino oggetto di abbandono e sfruttamento, e garantendo loro il diritto ad una istruzione e ad una vita dignitosa.

Dario Scotti, Presidente e Amministratore Delegato Riso Scotti SpA, guiderà la spedizione:”Siamo un’Azienda che da oltre 150 anni crea valore e cultura nel riso, e ci proponiamo di aggiungere sempre maggiore conoscenza, attraverso un confronto ed una ricerca continui: con la nostra esperienza e i nostri prodotti intendiamo raggiungere quelle realtà nelle quali il riso è centrale per l’ alimentazione, nel tentativo di contribuire alla massima diffusione e sviluppo di un cereale che ha mille qualità e che è fondamentale per il benessere quotidiano”.

Moto Guzzi V7 e Riso Scotti sulla Via della Seta
Moto Guzzi V7 e Riso Scotti sulla Via della Seta

L’iniziativa di Moto Guzzi e Riso Scotti è patrocinata del Comune di Pavia (città dove Riso Scotti  ha sede) e del Ministero degli Esteri, attraverso la vicinanza al progetto dell’Ambasciata italiana a Tashkent.

Gli approfondimenti sui Paesi attraversati saranno di www.travelglobe.it, uno dei media partner del progetto.

Per partecipare al viaggio con gli occhi dei protagonisti, sarà possibile seguire il percorso, i racconti e anche  le  ricette,  sulla pagina facebook RisoScotti FeedThePlanet, a partire dal 14 giugno 2017

Check Also

1

Meccanicamente: come ti preparo le Guzzi (con competenza)

La passione è la base per realizzare bei progetti, ma nulla s’inventa se alla base di tutto non c’è competenza. Così nasce Meccanicamente di Paolo Ciorli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *