Home / Moto / A “The Reunion” Italian Volt presenta l’elettrica Lacama in versione custom
ITALIAN_VOLT_neon_aRGB

A “The Reunion” Italian Volt presenta l’elettrica Lacama in versione custom

L’atelier milanese delle moto “su misura” – Italian Volt – ha presentato la prima custom elettrica di lusso nell’ evento dell’Autodromo di Monza

“The Reunion” è evento di riferimento nel mondo delle cafe racer, classiche e special, per questo motivo Italian Volt ha colto questa occasione per presentare la sua Lacama in versione nuda.

Si tratta di un prototipo ispirato alle Tracker, moto che vengono customizzate per l’utilizzo nei circuiti ovali su terra e per “andare di traverso”. Caratterizzata da gomme leggermente “artigliate” che consentono di affrontare i caratteristici circuiti in terra battuta è creata proprio per “The Reunion” e per questo motivo è stata curata da Matteo Adreani, ideatore della manifestazione, che ha seguito passo dopo passo la progettazione della moto, partendo dalle prime forme sviluppate insieme ai designers di Italian Volt fino ai dettagli delle finiture e delle colorazioni.

DSCF9139

La “Lacama Reunion” rispetta le specifiche e le performance definite nella prima fase progettuale: 180 km orari di velocità di punta, da 0 a 100 in meno di 4 secondi, e ha una grandissima accelerazione grazie a una coppia estremamente importante di 280 newton / metro, un valore molto alto equivalente a quello di una moto di grossa cilindrata tradizionale.

La moto ha inoltre una connessione a Internet e un dashboard completamente digitale TFT, con la possibilità di aggiornare il software installato a bordo del veicolo in maniera automatica e di ricevere anche dopo l’acquisto ulteriori evoluzioni del pacchetto di funzionalità della moto in termini di miglioramenti del controllo di trazione, dell’efficienza delle batterie stesse e dell’aumento dell’autonomia, che adesso è stimata in un ciclo misto di circa 200 km, ma con previsioni di poter anche incrementare questo range.

L'avveniristica strumentazione digitale connessa ad internet
L’avveniristica strumentazione digitale connessa ad internet

“Siamo molto contenti del progetto con Matteo”, afferma Nicola Colombo, fondatore di Italian Volt. “Oltre ad essere un amico, è stato davvero competente e preciso nelle sue scelte. Creare moto che esprimono l’unicità dei nostri clienti e al tempo stesso rappresentano l’ultima frontiera della tecnologia: è così che la nostra mission ha trovato ulteriore concretizzazione a ‘The Reunion’”.

La rivoluzione firmata Italian Volt, partita nel marzo 2017 con la presentazione di Lacama, il primo esemplare di moto elettrica completamente personalizzabile, ha fatto quindi tappa all’evento italiano per eccellenza dedicato alle moto custom proseguendo il suo percorso fatto di esemplari unici in grado di conciliare il gusto del cliente con il top in termini di tecnologia, design ed esperienza di guida.

“Al momento la moto – prosegue Colombo – è nella fase di pre-produzione per cui contiamo di consegnare i primi esemplari entro la fine dell’anno ai clienti che sono già in lista d’attesa. Il nostro obiettivo è quello di non superare le 20 moto all’anno e la produzione relativa al 2019 è già stata quasi interamente allocata. Ognuno di questi progetti sarà fatto su misura del cliente. A ognuno di loro intendiamo offrire un’esperienza indimenticabile invitandoli nel nostro atelier e ispirandoci a quelli che sono i canoni e lo stile che ogni cliente ha in sé, al loro modo di vestire, alle loro auto e alle altre moto che possiedono, così da creare per ognuno un modello letteralmente cucito addosso”.

 A “The Reunion” Italian Volt presenta l'elettrica Lacama in versione custom
A “The Reunion” Italian Volt presenta l’elettrica Lacama in versione custom

L’ispirazione

Il 10 giugno 2013 Nicola Colombo, imprenditore nel digitale, e Valerio Fumagalli, brand manager nel settore dei motori, salgono a bordo di due moto elettriche e si mettono in viaggio da Shanghai a Milano. Arrivano a destinazione dopo 44 giorni, tredicimila chilometri percorsi e 12 Paesi attraversati, entrando nel Guinness dei Primati per il viaggio più lungo mai effettuato a bordo di una moto elettrica. Un anno dopo Nicola e Valerio fondano Italian Volt insieme all’amico designer Adriano Stellino e iniziano a sviluppare una moto elettrica di nuova concezione.

La moto

Lacama for The Reunion (4)Lacama è una roadster dotata di una tecnologia sofisticata, componenti di eccellenza e performance paragonabili a quelle delle migliori due ruote a benzina, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4 secondi. La batteria può essere ricaricata in 40 minuti grazie alla compatibilità con le colonnine fast charge e ha un’autonomia di circa 200 chilometri. La realizzazione del prototipo ha richiesto ventimila ore di lavoro da parte del team d’ingegneri e designer specializzati, guidato da Alessandro Miraglia.

Lacama è prodotta in tiratura limitata e solo su ordinazione (le prenotazioni sono aperte su www.italianvolt.com – prezzo indicativo 40.000 €).

La parola d’ordine è “customizzazione”: ogni ordine è realizzato su misura seguendo le indicazioni del cliente che, attraverso un percorso insieme ai Maestri di ItalianVolt, crea il suo “pezzo” unico.

La carrozzeria nasce con tecnologia di stampa 3D: le componenti delle sovrastrutture sono disponibilli in molteplici varianti di design e molteplici colori, rendendo le opzioni praticamente infinite. Per i più esigenti il centro stile Italian Volt è a disposizione per creare progetti ad hoc, realizzati da mani esperte con cura artigiana.

La tecnologia è nel DNA di Italian Volt: la moto è dotata infatti di GPS integrato, pannello TFT e connessione Internet. Questo offre all’utente svariati servizi come l’ottimizzazione dei percorsi per raggiungere le stazioni di ricarica o il controllo del veicolo da remoto tramite App dedicata. Ad arricchire la componente tecnologica contribuisce uno specifico brevetto che promette di migliorare l’efficienza delle batterie.

La filosofia

«Guidare una moto elettrica è un’esperienza sensoriale del tutto inedita, che si può paragonare a una vera e propria ricerca della felicità: la guida è silenziosa, facile e piacevole – spiega Nicola Colombo, fondatore di Italian Volt -. Siamo convinti delle enormi potenzialità del mercato elettrico delle due ruote, ma sappiamo che la conversione richiederà molto tempo e molto lavoro. Per questo abbiamo scelto di puntare sulla qualità e su un design sofisticato che abbina le migliori e più innovative componenti disponibili sul mercato. Così abbiamo realizzato Lacama, un vero e proprio oggetto del desiderio, uno status symbol dedicato a chi ama le sfide e l’innovazione».

ITALIAN VOLT

Italian Volt è un’azienda italiana fondata nel 2016 che ha lanciato Lacama, il primo esemplare di moto elettrica di lusso a elevate prestazioni. I fondatori sono tre amici accomunati dalla passione per i motori e dal “sogno elettrico”. Nicola Colombo ha alle spalle una brillante carriera come startupper e una ventennale esperienza in business management affinata in tre diversi continenti (America, Asia ed Europa). Nel 2013 entra nel Guinness dei Primati per il viaggio più lungo mai percorso su una moto elettrica: 12.379 km da Shanghai a Milano. Con lui c’è Valerio Fumagalli, motociclista esperto e imprenditore nel mondo del motorsport; Adriano Stellino, laureato alla

IAAD di Torino, in passato ha collaborato come designer con realtà automobilistiche di prestigio, da Lamborghini a Bertone; Alessandro Miraglia, che dirige le operations dopo aver lavorato per 10 anni in Cina in ambito Automotive e infine Simone Rambaldi, il guru delle tecnologie elettriche, un pioniere dei veicoli elettrici ed un punto di riferimento per l’industria. Italian Volt oltre a realizzare moto da sogno, punta a diventare un player importante nel settore dei veicoli elettrici, fornendo componenti, soluzioni e consulenza alle aziende che cercano competenze, affidabilità e performance per realizzare idee innovative.

Check Also

Ducati XDIAVEL

Cinque consigli per viaggiare in coppia in motocicletta

Qualche semplice consiglio da rispettare per viaggiare in coppia in modo più sicuro e divertente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *