Home / Moto / EICMA 2018, ecco le novità della 76° edizione dell’esposizione
eicma-2018
eicma-2018

EICMA 2018, ecco le novità della 76° edizione dell’esposizione

Da giovedì 8 a domenica 11 di novembre c’è EICMA 2018, l’ Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo giunta alla sua 76° edizione.

Chi ama la moto non può mancare all’appuntamento con EICMA 2018, l’esposizione internazionale dedicata alla due ruote che si tiene alla fiera RHO Milano. Un evento amato dai bikers, che hanno l’opportunità di vedere da vicino le ultime novità proposte dalle case motocicliste. Salire in sella alle moto desiderate, fotografarle e partecipare anche a qualcuno degli eventi che si tengono solitamente nelle aree aperte. Non mancano le esposizioni di abbigliamento tecnico, caschi, giacche, stivali e completi di tutti i migliori produttori mondiali.

Insomma, non si può mancare. Ecco qualche info dei prezzi e di come è meglio arrivare:

Date e prezzi

Pubblico:

Giovedì 8 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 18.30

Venerdì 9 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 22.00

Sabato 10 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 18.30

Domenica 11 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 18.30

Operatori:

Martedì 6 Novembre 2018 / dalle 12.00 alle 18.30

Mercoledì 7 Novembre 2018 / dalle 9.00 alle 18.30

Stampa:

Martedì 6 Novembre 2018 / dalle 8.30 alle 18.30

Mercoledì 7 Novembre 2018 / dalle 9.00 alle 18.30

Prezzi:

Ingresso Intero: € 19.00 solo on line a partire dal 1 Ottobre

Ingresso Intero: € 23.00 alle casse (over 65 12 euro)

Donne gratis solo il venerdì (alle casse)

Indirizzo:

FIERA MILANO

SS. 33 del Sempione 28 –  20017 Rho (MI)

Il modo migliore per recarsi in fiera è quello di andare in metropolitana Fermata Rho Fiera Milano: tariffa 2,50 €.

Se andate in moto c’è un servizio di parcheggio coperto gratuito: PM1 – Porta Ovest del comprensorio fieristico.

Qualche anticipazione di cosa potrete vedere a EICMA 2018

Harley-Davidson

La casa americana intende stupire, ed esporrà la versione definitiva della naked elettrica LiveWire, un modello tutto da scoprire. Non mancherà ovviamente l’intera gamma attualmente in commercio.

Harley-Davidson
Harley-Davidson – novità EICMA 2018

Triumph

Arriva dalla casa inglese una bella novità nelle moto classiche, la Scrambler 1200. Aspetto classico per un prodotto moderno, sia nella meccanica che nell’elettronica. Proposta in due differenti allestimenti, ruota da ben 21” e motore bicilindrico che dovrebbe erogare circa 90 cv di potenza. Ovviamente sarà presente anche il resto della gamma, visibile al Padiglione 15, stand C46.

Triumph
Triumph – novità EICMA 2018

Ducati

Sempre alta la competizione nel segmento delle maxi-enduro,  con l’aumento di cilindrata che porta la Multistrada Enduro alla cilindrata di 1260 (1262 cc). Una moto bella e performante, con una potenza massima di ben 158 cv; tra le novità tecniche c’è l’introduzione del il quick shifter che funziona sia in salita sia in scalata. Tutta la gamma Ducati sarà esposta Padiglione 15, Stand N06 N34.

Ducati
Ducati – novità EICMA 2018

Suzuki

Forse una delle novità più curiose è rappresentata dal nuovo modello Katana, un nome storico che tanti successi commerciali ha rappresentato per la casa giapponese. La nuova moto, pur richiamando la linea del modello del passato, è una moto moderna, con fari a LED, strumentazione LCD a colori, sospensioni Kayaba e freni Brembo. Il motore deriva dalla GSX-S1000, quindi 4 cilindri da 999 cc che eroga la potenza massima di circa 150 cv. Decisamente contenuto il peso massimo che si ferma a 215 kg in ordine di marcia.

Suzuki
Suzuki – novità EICMA 2018

Moto Guzzi

Finalmente sarà possibile vedere la Classic Enduro V85 della casa italiana. Un modello atteso dal pubblico, una due ruote che, con tanto fascino, potrebbe accontentare sia gli amanti degli scrambler che quelli delle enduro-stradali. Il bicilindrico a V di 90° è da 850 cc, con una potenza massima di 80 cv e 80 Nm di coppia massima, e non manca il comando ride-by-wire.

MotoGuzzi
MotoGuzzi – novità EICMA 2018

Benelli

Il marchio di Pesaro, a poche ore dall’apertura dei cancelli della fiera, presenta la Naked 752S. Il telaio è a traliccio, motore bicilindrico di 750 cc, capace di erogare una potenza massima di 77 cv e una coppia di 67 Nm. Il reparto ciclistico è composto da una forcella di Marzocchi up-side down da ben 50 mm di diametro, forcellone oscillante con ammortizzatore centrale regolabile nel precarico della molla. Di qualità l’impianto frenante di fornitura Brembo con doppio disco anteriore semi-flottante da 320 mm con pinze a quattro pistoncini, mentre al posteriore singolo disco da 260 mm e pinza flottante a singolo pistoncino. Non è ancora stato comunicato il prezzo, che sarà certamente particolarmente contenuto.

Benelli
Benelli – novità EICMA 2018

Per tutti gli altri dettagli vi rimandiamo al sito ufficiale.

 

 

Check Also

ktm_790_adventure_story_behind_the_bike_proof_1

Faccia a faccia KTM 790 ADVENTURE e Yamaha Ténéré 700

Due modelli di notevole interesse a breve verranno messe in commercio. Il 2019 sarà una sfida faccia a faccia tra KTM 790 ADVENTURE e Yamaha Ténéré 700 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *